Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

La primavera del Barcellona: rifiorite sensazioni con Pesic

La primavera del Barcellona: rifiorite sensazioni con Pesic
Follow and like us:

In sole due giornate di allenamento con i suoi nuovi pupilli, Svetislav Pesic è riuscito a dare una nuova identità, vincente, al Barcellona Lassa. Difesa intoccabile, attacco “power” sotto il canestro e sicurezza massima sono gli elementi che caratterizzano, in questo momento e soprattutto poco prima della Copa del Rey, il Barcellona lassa.

La lettura della convincente vittoria per 90 a 58 in Acb di domenica, contro il Retabet Basket Bilbao, è principalmente merito di una difesa fortissima che non ha dato quasi nessuna opportunità ai rivali. I dati lo confermano: i baschi sono riusciti a mettere a segno solo 14 delle 32 conclusioni da 2 punti e 6 dei 22 dalla linea dei tre punti. Una difesa aggressiva, anche a costo di commettere qualche fallo un tantino di troppo, come ha commento lo stesso Adam Hanga nel dopo partita: “Oggi abbiamo commesso diversi falli (7 nel primo periodo, 24 in totale), però ci siamo detti che è meglio un fallo e concedere due tiri liberi all’avversario che permettere un canestro facile”.

Adam Hanga ha poi aggiunto che “Con il nuovo coach, iniziamo una nuova tappa e ci troviamo di fronte ad una nuova opportunità. Le cose sono cambiate molte e penso che l’inizio con Pesic è stato ottimo. Adesso abbiamo qualche giorno per preparare la partita contro il Baskonia, che è un rivale molto difficile, come si è visto negli ultimi mesi (72-96 in giornata 19, l’ultima con Sito Alonso al mando dei blaugrana in acb, ndr)”.

Una cosa è certa, il Barcellona, con Pesic, non si pone limiti per la Copa del Rey.

“È stata una settimana piuttosto dura con Pesic – prosegue Adam Hanga – perché vuole spiegarci molte cose e non abbiamo molto tempo a disposizione. Sono state giornate intense, siamo tornati da Tel Aviv e il giorno dopo già avevamo l’allenatore nuovo. L’inizio con Pesic è stato molto positivo, è un allenatore con una grande esperienza, sa controllare il gioco e contro il Retabet Basket quasi ogni giocatore ha giocato. Al di là della vittoria per oltre trenta punti, è da sottolineare il buon lavoro del gruppo e dell’allenatore”.

Nella rotazione di Pesic contro il Bilbao Basket, negli ultimi minuti di gioco è stato anche incluso il play Phil Pressey. Lo statunitense – entrato a 7 minuti dal fischio di chiusura – ha risposto al protagonismo mancato ultimamente con una giocata individuale esemplare nell’area, “come richiesto dal nuovo coach, e secondo il mio punto di forza” ha puntualizzato Pressey nel post partita.

Intervista Pressey

Mentre l’ala del Barcellona, Victor Claver, da diversi anni già conosce la filosofia di gioco di Pesic: “Conosco Pesic dalla mia tappa nel Valencia basket (stagione 2010-2011). Ho un buon ricordo di quella stagione, tutti i giocatori si sentivano importanti e tutti apportavano qualcosa al team. Ciò si è denotato anche contro il Retabet basket, tutti i giocatori hanno contribuito in difesa come in attacco, il pallone girava, si è visto il ritmo di cui la squadra necessita. Affrontiamo quindi la Copa del Rey con buone sensazioni, a livello di risultati la nostra situazione non è la migliore ma contro il Rebet Basket Bilbao si è visto un Barcellona combattivo. Ora abbiamo qualche giorno per affinare con il nuovo coach la preparazione per la Copa del Rey.”

Obiettivi per la Copa del Rey? “Tutte le squadre sognano vincere il titolo. Nella prima partita affronteremo il Baskonia, che nell’ultimo match fuori casa ci aveva battuto per parecchio. Il primo obiettivo è battere il Baskonia, al resto ci penseremo dopo”, conclude l’ala Claver.

Il “grande classico” annuale del basket spagnolo avrà inizio giovedì, dopo che l’associazione giocatori ha ritirato la convocazione dello sciopero a causa di disaccordi con l’ACB. Valencia e Iberostar Tenerife si affronteranno nella prima partita del torneo, giovedì alle 19:00 (ora peninsulare), sulla pista del Gran Canaria Arena.

Audio-Intervista Adam Hanga

Audio-Intervista Victor Claver

468 ad

Lascia un tuo commento

Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook12k
Facebook
Instagram
RSS
Follow by Email
Google+
Google+
http://www.baskettiamo.com/baskettiamo/archives/21800/la-primavera-del-barcellona-rifiorite-sensazioni-con-pesic
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.