Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Lega ACB, Giornata 29. Riassunto della lega a sei giornate dalla fine della fase regolare

Lega ACB, Giornata 29. Riassunto della lega a sei giornate dalla fine della fase regolare
Follow and like us:

Con il posticipo della partita tra Real Madrid e Baskonia al 3 di maggio a causa dei playoff di Eurolega, la giornata 29 di lega acb si contraddistingue per aver permesso all’eterna squadra di ACB, il Joventud de Badalona, di portar

si fuori dalla zona di retrocessione nella partita al Coliseum di Burgos, grazie a una una tripla del lituano Salius Kulvietis negli ultimi tre secondi dalla sirena finale. La partita, come indica il risultato finale di 79-80, è stata tiratissima. La squadra di Badalona è scalata in quindicesima posizione superando il Retabet Bilbao Basket. Entrambi i congiunti, con il Tecnyconta Zaragoza, penultimo, contano un bilancio di 8-21, ma i catalani sono davanti per il “basket average”.

Ripercorriamo ciò che é occorso sugli otto parquet spagnoli partendo dal Palau Blaugrana. Vittoria per 89 a 74 della squadra di Pesic sul congiunto dei baschi del Delteco, che hanno dovuto fare i conti con l’assenza del secondo massimo miglior rimbalzata della lega, l’olandese Henk Norel, a causa di una rottura fibrillare del gemello destro, e della loro guardia tiratrice Fede Van Lacke. I baschi sono partiti forti portando il marcatore sulm6-12 al minuto 6, e obbligando a Pesic a richiedere timeout. In seguito, il Barcellona ci è messo poco a carburare e il primo periodo si è concluso sul 24-19. Malgrado il Delteco ha dimostrato anche al Palau di essere la seconda miglior squadra rimbalzista della lega, con 7 rimbalzi offensivi contro uno solo del Barcellona, i suoi errori dalla linea di 6.75 l’hanno penalizzata, portando il Barcellona in vantaggio alla pausa lunga per 46-35.

Il Delteco, determinato a riscattarsi nel terzo quarto, non ha trovato soluzione alla pressione difensiva ordinata da Pesic ai suoi ragazzi, che rispondono con un +18 al 27’ (63-45, differenza massima). La squadra di Fisic è in seguito riuscita a ridurre la distanza migliorando dalla linea di 6.25, arrivando alla fine del terzo quarto sul 68-56. Nell’ultimo periodo, un brillantissimo Oriola firma il +20 al 5’ e con la precisione dei compagni Koponen, Pau Ribas, Pressey nel gioco esteriore, batte il Delteco liderato da Chery (19 punti) e Daniel Clark (12 punti), una buona squadra ma che si è rilevata con deficit nella direzione di gioco e nel gioco interiore, se confrontato con il Barcellona.

Il Barcellona, attualmente terzo con un bilancio di 20-9, mantiene aperta l’opzione di raggiungere un secondo posto al termine della fase regolare e quindi assicurarsi il fattore pista a favore nei play-off. Il Valencia accumula lo stesso bilancio di vittorie-sconfitte, in testa si trova il Baskonia (20-8) ma con una partita in meno.

Altre partite giocate:

Valencia Basket v Unicaja Málaga, 74-73: una tripla del Sam Van Rossom a 2 secondi dalla sirena finale ha dato la vittoria al Valencia, che aspira ai play-off con il fattore pista a favore

Iberostar Tenerife v Montakit Fuenlabrada, 83-75: Vittoria del Iberostar Tenerife (10º) contro un rivale diretto, il Montakit (9º). Migliori annotatori, Akognon y Vázquez, con 14 puntos.

Monbus Obradoiro v Movistar Estudiantes, 112-116. Partitona sulla pista del Santiago, l’Obradoiro firma il suo massimo punteggio assoluto mentre l’Estudiantes il suo terzo storico. 

Ucam Murcia v Tecnyconta Zaragoza, 84-73. La squadra di Murcia, presentandosi come un “blocco compatto” è riuscita a battere sul talento di Zaragoza e il talento individuale di Gary Neal, autore di 31 punti.

Real Betis v Herbalife Gran Canaria, 76-77: Il Real Betis rimane infossato nell’ultima posizione in classifica in un finale agonico, buone sensazioni con Javier Carrasco quale nuovo coach ma ci vorrebbe quasi un miracolo per permettergli di mantenere la categoria.

Retabet Bilbao Basket v Morabanc Andorra, 72-83. L’Andorra consolida la sua posizione in zona play-off, Andrew Albicy è stato il migliore della partita (13P,6A, 22V)

468 ad

Lascia un tuo commento

Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook12k
Facebook
Instagram
RSS
Follow by Email
Google+
Google+
http://www.baskettiamo.com/baskettiamo/archives/22481/lega-acb-giornata-29-riassunto-della-lega-a-sei-giornate-dalla-fine-della-fase-regolare
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.