Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Virtus Roma-Roseto 91-83:le pagelle

Virtus Roma-Roseto 91-83:le pagelle
Follow and like us:

Virtus Roma

 

Maresca 5 Serata nera per il Capitano con virgola a referto, ma soprattutto dieci minuti infernali sul parquet in cui Contento gliene combina di tutti i colori.

Chessa 5,5 Male in attacco per quasi tutta la partita(1/6 dal campo e 0/4 dall’arco),evita la catastrofe personale con un paio di difese su Contento che gli evitano il votaccio.

Baldasso  6,5 Nove punti e sette assist al rientro,malgrado una fesseria in attacco nel finale che poteva costare molto cara alla Virtus.

Landi  7,5 Decide la partita con due giocate strepitose negli ultimi due minuti,che fruttano sei punti di platino a Roma.Per lui alla fine 20 a referto con 7 rimbalzi,e la certezza di essere una delle poche note positive di una stagione comunque da dimenticare.

Filloy 6 Anche lui al rientro gioca 6 minuti piazzando una tripla e due rimbalzi.Utili in un play out.

Roberts 8 Quando cade a terra rovinosamente toccandosi il ginocchio,a meno di tre minuti dal termine del primo quarto,il pubblico del Palazzetto vede spalancarsi le porte di un ennesimo inferno.La luce del Paradiso torna miracolosamente leggendo il suo scout finale,ossia 25+9+6.

Thomas 8 Al di là dei suoi 25 punti (con 15 tiri) e 11 rimbalzi,piace la sua capacità di mettere cuore ed attributi nella partita.Se lo avesse fatto sempre durante la stagione,probabilmente Roma sarebbe impegnata in altro oppure già tranquillamente in vacanza.

Parente 6 Niente acuti clamorosi(anzi anche un clamoroso lay up uno contro zero fallito miseramente),ma una sensazione di sicurezza e lucidità che la sua presenza garantisce sul parquet,quando c’è da far rifiatare Baldasso.

Raucci 4,5 Un disastro assoluto,in dieci minuti dove riesce a non azzeccarne una che è una.Inclusi 3 falli in un amen(di cui uno antisportivo),che gettano nello sconforto più totale un Piero Bucchi, poi costretto a confinarlo per il resto della partita sul “pino”.

 

Roseto

 

Carlino  6,5 Terminale offensivo principale di Roseto,parte in sordina ma chiude poi la sua gara con 19 punti con 15 tiri ,7 rimbalzi e 6 falli subiti.

Ogide  6 Tredici punti ma anche tante difficoltà a fare la voce grossa,in un pitturato dominato da Landi e i due yankee di Roma.

Lupusor  5 Poco o nulla in oltre ventitre minuti non certo da ricordare,per l’ex giocatore di Reggio Calabria e Scafati.

Contento  7 Un vero demonio capace di tenere in scia Roseto con quattro triple,a cavallo tra la fine del terzo quarto e l’inizio dell’ultimo periodo.Chiude con 18 punti e la consapevolezza forse di valere qualcosina in più,di un play out per non retrocedere in serie B.

Di Bonaventura 5,5 Poca gloria per lui sotto le plance,dove il dominio assoluto e di Landi,e dei due americani di Bucchi.

Lusvarghi S.v.

Zampini S.v.

Casagrande 6 Esce dalla panchina e prova a fare l’ex vendicatore di turno.Lo avrebbe potuto fare meglio,se il coach rosetano gli avesse concesso qualcosina in più dei quattordici minuti giocati.

Marulli 6 Meglio in attacco(9 punti)che in difesa.Dove soffre sempre le penetrazioni degli esterni della Virtus.

Infante 6 Stesso discorso di Casagrande,ossia avrebbe meritano un minutaggio più ampio.

 

468 ad

Lascia un tuo commento

Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook12k
Facebook
Instagram
RSS
Follow by Email
Google+
Google+
http://www.baskettiamo.com/baskettiamo/archives/22506/virtus-roma-roseto-91-83le-pagelle
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.