Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Fiat Torino – Openjobmetis Varese: Sala Stampa e Pagelle

Fiat Torino – Openjobmetis Varese: Sala Stampa e Pagelle
Follow and like us:

Sala Stampa in pillole

Rammaricato ma orgoglioso Coach Galbiati: “Una partita che deve accrescere il nostro dispiacere. Giocata in modo intelligente, con Washington debilitato per un problema intestinale ed Mbakwe che ha iniziato lento. E’ stata vera da parte di Varese. Sarebbe stato bello per lo staff, per le persone che lavorano con noi, continuare. I giocatori hanno fatto vedere quanto tengano alla maglia. Mi sono divertito, qualche pecca l’ho avuta ma il rammarico rimane. Ringrazio chi mi ha dato questa opportunità. Tutti mi hanno voluto bene e ora vedremo. Spero di rimanere ma è presto per dirlo. Adoro questa Società. Mi considero un romantico.

Dispiaciuto ma onesto Coach Caja: “Questa sera è difficile capire dove siano più le colpe nostre che i meriti loro. Noi abbiamo avuto un approccio buono, commesso qualche errorino in difesa, ma la differenza l’ha fatta la loro mira: hanno tirato con quasi il 50 per cento da tre. Non ho nulla da dire sulla squadra, ha fatto una partita onesta, considerando che eravamo in trasferta e Torino ha mostrato il suo talento mettendo canestri anche complicati. Anche alla fine siamo tornati a -4 stando bene dentro la partita, poi i nostri avversari hanno messo altre due bombe chiudendo la partita. Abbiamo chiuso al sesto posto e siamo stracontenti. Dobbiamo riprendere le energie per sabato per non fare una brutta figura contro Brescia.”

Le pagelle

TORINO

Garrett 6,5 piazza buoni tiri alternando qualche forzatura. Buone le sue assistenze.

Pelle 6 ha grandi margini di miglioramento, ma quando inizia a dimostrarlo?

 

Vujacic 7,5 stasera è la serata giusta, saluta il pubblico di casa sfornando pasticcini da tre come solo un grande pasticciere sa fare.

Poeta 7,5 unico nelle accelerazioni e sempre pronto in difesa a rompere gli schemi avversari. Un buzzer beater sulla sirena del terzo quarto da spellarsi le mani in applausi

Washington 6,5

Jones 6,5 risponde presente quando è chiamato in causa da coach Galbiati. Buon approccio.

Mazzola 8 MVP di serata, partita quasi perfetta. Si sveglia, eccome, nel secondo tempo mandando in tilt tutti i radar varesini 20 punti con 5/10 da 3 e 7 rimbalzi.

Mbakwe 7 inizio lento, ma dopo la carburazione si esalta contro Cain e non è poco.

All. Galbiati 7,5 stasera si merita anche lui un grande voto in pagella, la difesa a zona espressa nel secondo tempo permette ai suoi la rimonta e la vittoria.

 

VARESE

Avramovic 7 si impegna come sempre, percentuali basse da fuori, ma sempre pericoloso in penetrazione. 8 rimbalzi tanta roba.

Natali 5,5 partita incolore, utile solo per dare ossigeno ai titolari.

Vene 6 Bene in attacco, male in difesa dove subisce un Mazzola stellare.

Okoye 7,5 Ottima prova come terminale offensivo dei suoi. Festeggia il 3° posto nella classifica MVP della regular season.

Tambone 7,5 grande prestazione con 17 punti ed una regia più spigliata di quella di Larson, con lui in campo la squadra gioca meglio.

Cain 7 buona prestazione, soprattutto nei primi 20’, poi i lunghi di Torino gli prendono le misure. Ottima posizione e senso tattico.

Delas 4,5 lento, lentissimo in tutto quello che fa. Per Varese un problema far rifiatare Cain.

Ferrero 7 prestazione a tutto tondo per il capitano varesino. Ottimo al tiro e granitico in difesa.

Dimsa sv

Larson 5 partita da dimenticare per il play varesino. Molle con la testa ai playoff.

All. Caja 6 oggi una sufficienza per la sconfitta a testa alta, ma un 9 per la stagione visto l’elezione da parte della lega a coach dell’anno.

468 ad

Lascia un tuo commento

Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook12k
Facebook
Instagram
RSS
Follow by Email
Google+
Google+
http://www.baskettiamo.com/baskettiamo/archives/22644/fiat-torino-openjobmetis-varese-sala-stampa-e-pagelle
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.