Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Semifinale playoff, gara 3: Brescia perde con Milano

Semifinale playoff, gara 3: Brescia perde con Milano
Follow and like us:

Brescia tenta la fuga e viene raggiunta, Milano scappa via e poi viene ripresa. Per diversi minuti la partita si gioca punto a punto. Una classica partita di playoff, così definita da entrambi gli allenatori che, con stili diversi, hanno saputo interpretare al meglio. Milano sbanca il Palageorge e segna il 2 a 1 sulle semifinali. Amaro in bocca per la Leonessa Brescia in quanto perde una gara che poteva fare propria, pur conscia della superiorità dell’avversario. Mercoledì, gara da dentro o fuori, e Brescia si farà trovare certamente pronta al riscatto.

La gara

Contesa di Milano che realizza da tre con Kuzminskasal quale risponde immediatamente Marcus Landry (avranno entrambi 8 punti sui 17 del primo quarto). Brescia conduce il gioco e si porta a 7 lunghezze di vantaggio  (12-5) a 5:12″da giocare. L’Armani tenta di rientrare ma la Leonessa respinge l’assalto, 15 a 9 a 2:14″ e timeout per coach Pianigiani. Milano torna in scia e pareggia fissando il primo quarto sul 17 pari. E’ Cotton, con una penetrazione in area, che realizza i primi due punti del secondo quarto per Brescia. Ancora una parità (22) a 5:44″ dall’intervallo lungo. Milano prende, per la prima volta, la testa della gara ed a meno di 2 minuti dal termine conduce di 5 punti (29-34). Ci pensano prima sacchetti e poi Landry e ridurre lo svantaggio ad un solo punto 33 a 34, con 1:15″ al cronometro. Con due magie di Landry (una in contropiede e una tripla) Brescia va all’intervallo in vantaggio 38 a 36.

Ripresa tutta bianco-rossa che vede una fuga degli ospiti fino a 10 punti (40-50), dopo poco più di 4 minuti di gioco, con un parziale di 14 a 2 per l’Armani. Coach Diana si trova costretto a riordinare le idee con un timeout. La Leonessa ha un guizzo di orgoglio e torna a farsi sotto (49-55) a 3:14″ dal termine del terzo. Milano chiude in vantaggio anche il terzo periodo 55 a 58. Ancora una lotta all’ultimo canestro, così inizia l’ultimo periodo, che vede Brescia avanti di un punto dopo 2 minuti e mezzo di gioco, 61 a 60. Nei tre minuti successivi non segna più nessuno, poi Luca Vitali infila una tripla pazzesca subito imitato Goudelock. Ultimi minuti in sostanziale equilibrio con Brescia che insegue a breve distanza, sono 5 i punti a favore di Milano quando manca un minuto alla fine della gara, 70-75. Milano espugna il PalaGeorge e porta la serie sul 2 a 1. Mercoledì gara 4.

Magic Moment

Nei minuti finali prevale, l’esperienza e un po’ di cinismo, di Milano che più lucidamente riesce a realizzare gli ultimi canestri, mandando un po’ in confusione la Leonessa. Brescia non molla ma sembra aver terminato le energie e soccombe solo nell’ultimo minuto.

Man of the match

Goudelock sicuramente il mattatore della serata e protagonista con 20 punti,  2/5 da 2, 4/8 da 3, 4/4 ai liberi, 3 rimbalzi, 3 assist e un 20 di valutazione. Su sponda Brescia, molto bene Marcus Landry con 19 punti.

Numbers

Anche i numeri premiano la squadra vincente, Brescia 18/39 da due, Milano 13/25. Da 3: Brescia 11/24, Milano 14/29. Tiri liberi: Brescia 5/14, Milano 12/13. Rimbalzi: Brescia 31 (17 in difesa, 14 in attacco), Milano 27 (21 e 6).

Germani Basket Brescia Leonessa  –  EA7 Olimpia Milano    74 – 80

Parziali: 17-17; 21-19 (38-36); 17-22 (55-58); 19-22.

Germani Basket Brescia: Hunt, Mastellari, L. Vitali 6, Landry 19, Ortner 10, Cotton 17, Fall ne, Traini ne, M. Vitali 18, Moss, Sacchetti 4. All.: Andrea Diana.

EA7 Olimpia Milano: Goudelock 20, Micov 16, Vecerina ne, Pascolo 4, Tarczewski 2, Kuzminskas 14, Cinciarini 2, Cusin ne, Abass ne, Bertans 3, Jerrells 8, Gudaitis 11. All.: Simone Pianigiani.

Arbitri: Roberto Begnis, Manuel Mazzoni, Emanuele Aronne.

#basketforever

Ph.: Valentino Vitali

468 ad

Lascia un tuo commento

Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Instagram
RSS
Follow by Email
Google+
Google+
http://www.baskettiamo.com/baskettiamo/archives/22820/semifinale-playoff-gara-3-brescia-perde-con-milano
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.