Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Axpo Legnano-Novipiù Casale Monferrato 84-88: le pagelle

Axpo Legnano-Novipiù Casale Monferrato 84-88: le pagelle
Follow and like us:

Axpo Legnano

Raffa 7,5: partita sontuosa del numero 2 legnanese

che nel secondo tempo si carica la squadra sulle spalle, segnando e ispirando una rimonta che quasi culmina con una vittoria finale. Per lui 29 punti, 9 assist, 8 falli subiti e una ritrovata precisione dalla distanza (5/7) dopo i patemi di novembre.

Ballarin ne

Bianchi 6,5: parte a sorpresa in quintetto al posto di Serpilli, in difesa spesso finisce in accoppiamenti insidiosi e se la cava come può. Dà una discreta mano in attacco, dove si prende tiri con fiducia, e a rimbalzo.

Ferri 6: è una sufficienza stiracchiata quella del capitano che lotta, prende diverse botte, è presente sotto i tabelloni (7) ma avrebbe bisogno di essere un pelo più incisivo in attacco.

London 5,5: 10 punti, 8 rimbalzi ma anche 3/10 dal campo, qualche turnover importante e il fatto che uno coi suoi mezzi può/deve dare assolutamente di più

Bortolani 6,5: il neo-diciottenne continua a difettare in difesa ma in attacco, con sempre più classe e sicurezza, si lascia decisamente vedere. Conferma di essere in un ottimo momento realizzativo.

Coraini ne

Bozzetto 5,5: Mette assieme 11 preziosi rimbalzi e tanta presenza ma fatica dannatamente a concludere e (anche) per una questione di accoppiamento tattico è fuori nel momento di massimo furore agonistico biancorosso. Alla fine -13 di plus/minus, il peggiore della squadra.

Berra ne

Corti ne

Serpilli 7: parte dalla panchina e gioca spesso da “4” allargando il campo con buone percentuali. In generale copre bene il campo e alla fine realizza la sua miglior prestagione stagionale (15 punti).

 

Novipiù Casale Monferrato

Tinsley 7: quasi non lo vedi e poi scopri una prestazione solidissima (12 punti, 6 rimbalzi e 8 assist) , effetto soprattutto dell’ottimo primo tempo piemontese.

Banchero ne

Musso 6,5: porta energia e batte colpi a ripetizione nei primi due quarti. Forza molto e patisce nei secondi venti minuti.

Valentini 5: in 18 minuti produce 1/5 dal campo e quattro rimbalzi. Contributo rivedibile

Cesana 7,5 (il migliore): il protagonista che non ti aspetti, esplode con 19 punti e due soli errori al tiro dal campo, il tutto unito ad altre piccole cose e alla tripla che ridà il vantaggio a Casale dopo il sorpasso Knights nel finale.

Denegri 5,5: discorso simile a quello fatto per Valentini: non incide.

Battistini 6: in appena 6 minuti di gioco ruba punti dalla spazzatura facendosi trovare al posto giusto nel momento giusto.

Martinoni 6,5: valutazioni simili per i due lunghi titolati di Ferrari. Letali e caldissimi nei primi due quarti in cui si dividono i meriti del vantaggio costruito all’intervallo, scendono di parecchi giri nella ripresa dove nonostante qualche sporadico segnale si fanno travolgere dall’ondata biancorossa accontentandosi di tanti (e troppi) tiri da fuori.

Pinkins 7: Vedi sopra con la differenza che sigla il canestro che sostanzialmente manda i titoli di coda della partita. Male ed esagerato da tre punti, centra comunque la doppia doppia dimostrandosi un valore assoluto per questo campionato.

Cattapan sv

Galluzzi ne

Giovara ne

468 ad

Lascia un tuo commento

Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Instagram
RSS
Follow by Email
Google+
Google+
http://www.baskettiamo.com/baskettiamo/archives/24277/axpo-legnano-novipiu-casale-monferrato-84-88-le-pagelle
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.