Pages Navigation Menu
width="50" height="0">

© Riproduzione riservata 2001 - 2021

Atripaldi al contrattacco riapre una trattativa e tenta il blitz

Atripaldi al contrattacco riapre una trattativa e tenta il blitz
Follow and like us:

Il general manager della Juvecaserta non si è perso d’animo e, subito il canestro con il voltafaccia di Duhon, è già pronto a correre ai ripari. Prima che si paventasse l’ipotesi Duhon, infatti, Atripaldi era a buon punto per chiudere con Sani Becirovic. L’esterno sloveno ma di passaporto italiano, pur essendo prevalentemente una guardia, in più occasioni si è fatto carico degli oneri in cabina di regia, così in casa Juveaserta si è (ri)pensato all’ex Treviso. Becirovic sta giocando nel Krka Novo Mesto ma potrebbe liberarsi e tornare nell’amata, sotto svariati punti di vista, Italia dove fu portato dalla Virtus Bologna per la prima volta nel 2001. Saniboy ha poi vestito, nello Spaghetti Circuit, le canotte di Varese, Fortitudo Bologna, Roma, Milano, Treviso e Sassari.

L’opzione Becirovic ben si sposerebbe con Mordente, darebbe fosforo in cabina di regia ma anche pericolosità offensiva, in particolare nelle conclusioni dalla lunga distanza, punto debole della Juvecaserta. Grazie al passaporto italiano, tra l’altro, Becirovic consentirebbe alla Juvecaserta di reinserire, nelle prossime settimane, nel roster Moore, attualmente out per infortunio e sostituito fino al termine della stagione da Easley.

Intanto domenica Caserta dovrebbe scendere in campo senza un americano, considerando che Hannah ha già un piede sull’aereo per tornare in America. Ma non è da escludere un colpo di coda di Atripaldi… tanto Becirovic non deve arrivare dagli States e la moglie (a quanto è dato sapere) non è incinta…

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.