Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Il sindaco Valentini interviene e replica sulla questione Mens Sana

Il sindaco Valentini interviene e replica sulla questione Mens Sana
Follow and like us:

Queste le parole del sindaco di Siena Bruno Valentini in risposta al comunicato della Mens Sana:

“Come ha già sottolineato l’Assessore Tafani, seguiamo con estrema attenzione le notizie che arrivano sulla Mens Sana Basket, così come quelle su l’A.C. Siena. Questa vicenda conferma che Siena sta vivendo un momento estremamente complesso e difficile, anche per il venir meno dei vecchi modelli di finanziamento. Oggi abbiamo bisogno di nuovi metodi capaci di rispondere con innovazione e professionalità alla crisi di un sistema sportivo che non potrà essere più assistito come un tempo”. Così interviene il sindaco di Siena, Bruno Valentini.
“Bisogna, prima di tutto, fare chiarezza su eventuali responsabilità amministrative e gestionali e contemporaneamente mettere in campo un progetto in grado di rilanciare una realtà fondamentale per il nostro territorio. Come ho già dichiarato in Consiglio Comunale i vertici della Fises, partecipata dal Comune di Siena e socia di minoranza della Mens Sana Basket, mi hanno riferito di non essere stati purtroppo messi in condizione di svolgere efficacemente e continuativamente la propria funzione di controllo ed anche per questo hanno votato contro gli ultimi due bilanci.
La Mens Sana Basket è un patrimonio importantissimo per Siena, che affonda le sue radici nella storia, costruito grazie alla passione, alla dedizione e alla capacità di tanti sportivi e tifosi, ma anche grazie all’ eccellente managerialità che tutta l’Italia ci riconosce. A tutto questo non vorremmo assolutamente rinunciare.
Come Amministrazione Comunale abbiamo in un primo momento contribuito ad agevolare il confronto tra le varie parti, mentre adesso, dopo la messa in liquidazione della società, il nostro impegno si intensificherà. Faremo il possibile per dare un futuro alla Mens Sana Basket ed ai suoi dipendenti, e fin d’ora ci dichiariamo disponibili a collaborare con la Polisportiva Mens Sana, anche per i contatti con i vertici delle autorità sportive nazionali.
In questa vicenda ha pesato la drastica cessazione della sponsorizzazione da parte di Banca M.P.S., che in realtà ha toccato non solo il mondo professionistico (Mens Sana Basket ed A.C. Siena in primis) ma anche le decine di squadre ed associazioni sportive di base.
Non solo i tifosi, ma tutti i cittadini senesi, si rendono conto che la Mens Sana Basket ,così come l’ A.C. Siena, sono realtà fondamentali per la nostra città e per il territorio, di valore affettivo ma anche economico. Per questo motivo, pur nella consapevolezza della sfavorevole congiuntura economica nazionale, vanno messe in campo azioni immediate per cercare sponsorizzazioni ed eventuali nuovi soci. In questo contesto penso che anche il Monte dei Paschi di Siena debba tornare a fare la sua parte, dando una mano in questa direzione”.

468 ad

Lascia un tuo commento

Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.