Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Numeri e curiosità della 23ª giornata di LBA

Numeri e curiosità della 23ª giornata di LBA
Follow and like us:

La ottava giornata di ritorno della Serie A PosteMobile prevede, oltre ai due anticipi di Trento tra Dolomiti Energia e The Flexx  Pistoia e Avellino  tra Sidigas e Banco di Sardegna Sassari, il consueto anticipo televisivo delle 12 su Sky Sport 2 HD tra Consultinvest Pesaro e Grissin Bon Reggio Emilia mentre alle 20.45 Rai Sport HD trasmetterà la sfida tra Germani Brescia e Openjobmetis Varese.

DOLOMITI ENERGIA TRENTO – THE FLEXX PISTOIA
Andata: The Flexx Pistoia – Dolomiti Energia Trentino 84-78 (Petteway 43, attuale record di punti della stagione) Giocatori: Forray a 3 punti da quota 500 con la maglia di Trento Petteway a 4 punti da quota 300 con Pistoia Squadre: si affrontano prima e quarta per punti subiti, Trento è la squadra che subisce meno punti in campionato con una media di 72, Pistoia la quarta con 76.4 Le due squadre sono ultima e penultima nelle percentuali al tiro dal campo, Trento ultima con 42.4% e Pistoia penultima con 43.5% Trento prima a rimbalzo in campionato con 38.9 di media a partita, Pistoia terza con una media di 38 rimbalzi a gara. Allenatori: Buscaglia in vantaggio 3-2 nei precedenti
SIDIGAS AVELLINO – BANCO DI SARDEGNA SASSARI
Andata: Banco di Sardegna Sassari – Sidigas Avellino 70-75 (Stipcevic 18, Thomas 21) Squadre: Avellino cerca la vittoria numero 300 in campionato Si incontrano la seconda e la terza squadra del campionato per punti subiti e percentuale da tre punti. Avellino terza per punti subiti (75.6) e per percentuale da tre punti (38.9%) Sassari seconda per punti subiti (73.6) e seconda al tiro da tre punti (39%) Allenatori: 1-1 i precedenti tra Sacripanti e Pasquini
CONSULTINVEST PESARO – GRISSIN BON REGGIO EMILIA Andata: Grissin Bon Reggio Emilia – Consultinvest Pesaro 87-80 (Aradori 18, Jones 22) Squadre: Pesaro è la squadra che realizza meno punti in campionato con una media di 73.3 punti a partita Ultima anche se consideriamo solo le partite casalinghe con 73.9 di media, ma quinta per punti subiti 73.2 a partita Reggio seconda per percentuale da due punti, 53.7% Allenatori: Nessun precedente tra i due allenatori
EA7 EMPORIO ARMANI MILANO – VANOLI CREMONA
Andata: Vanoli Cremona – EA7 Emporio Armani Milano 72-76 (Harris e Holloway 15, Macvan 14) Giocatori: Biligha a 1 rimbalzo da quota 250 con Cremona Sfida testa-coda tra la prima del campionato e l’ultima in classifica. Nella classifica delle palle perse Milano è ultima in campionato con 16.4 palle perse a partita, considerando solo le gare casalinghe la media sale a 16.8 (16°) Cremona è sesta in campionato con 14.5 palloni persi a partita ma se consideriamo solo le partite giocate in trasferta è prima con 14 perse a partita. Allenatori: Nessun precedente tra i coach
MIA RED OCTOBER CANTU’ – ENEL BRINDISI
Andata: Enel Brindisi – Red October Cantù 90-82 (Moore 24, Johnson 32) Squadre: entrambe le squadre vengono da due successi consecutivi Brindisi seconda in campionato per punti segnati con 84 di media a partita. Quinta Cantu’ e quarta Brindisi per percentuale da due punti, rispettivamente 51.% e 51.8% Cantu’ è la squadra contro cui viene realizzata la valutazione più alta dagli avversari, 89.5 la media Brindisi quella che genera più palle perse tra gli avversari con un media di 17.5 a partita Allenatori: 9-2 a favore di Sacchetti i precedenti tra i due allenatori
BETALAND CAPO D’ORLANDO – PASTA REGGIA CASERTA
Andata: Pasta Reggia Caserta – Betaland Capo d’Orlando 91-86 (Sosa 21, Diener 18) Diener a 2 punti da quota 600 con Capo d’Orlando Capo d’Orlando arriva da tre vittorie consecutive, mentre Caserta ha una serie aperta di quattro sconfitte consecutive. Considerando solo le partite casalinghe Capo d’Orlando è la squadra che subisce meno punti in campionato (70.8 di media) Caserta è la squadra che subisce più punti nelle partite in trasferta con un media di 88 punti La Betaland è la migliore squadra dalla lunetta del campionato. Allenatori: 1-1 il conto dei precedenti
UMANA VENEZIA – FIAT TORINO Andata: Fiat Torino – Umana Reyer Venezia 90-93 (White 23, Peric 23). Squadre: Si affrontano le due squadre al terzo posto in campionato per punti realizzati, entrambe hanno una media di 81.5 a partita. Venezia sesta per punti subiti (78.6) mentre Torino è all’ultimo posto con 84.5 punti subiti a partita Venezia ultima e Torino penultima per percentuale al tiro da due, rispettivamente con 47.5% e 48.5% di media. Allenatori: Unico precedente la gara di andata con la vittoria di De Raffaele
GERMANI BRESCIA – OPENJOBMETIS VARESE Andata: Openjobmetis Varese – Germani Brescia 68-74 (Johnson 12, Burns 18. Squadre: Brescia terza squadra per valutazione del campionato con una media di 86.3 dietro a Milano e Avellino, Varese quattordicesima con 76.5 Varese quarta squadra in campionato per rimbalzi catturarti con una media di 37 dietro a Trento, Milano e Pistoia Allenatori: Nessun precedente tra i due allenatori

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.