Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

A Brescia non riesce l’impresa con Trento

A Brescia non riesce l’impresa con Trento
Follow and like us:

Alla Germani Brescia non riesce l’impresa di sconfiggere, come era avvenuto nel girone d’andata, la Dolomiti Energia Trento. Gli ospiti hanno messo sul campo più energia, proprio quella che da loro il nome e con la quale riescono a limitare la Leonessa apparsa, a tratti, poco lucida. In un insolito orario, a metà strada tra il pranzo, la merenda e l’aperitivo, ultima trovata televisiva, dopo questo non resta che la domenica mattina, al Palageorge va in scena una bella partita di pallacanestro con diversi ribaltamenti di fronte e con un inteso agonismo, segno che anche se per motivi diversi, entrambe le squadre volevano appropriarsi dei due punti in palio.

La gara

Brescia conquista la contesa, infila la prima tripla con Luca Vitali e prende il primo rimbalzo con Landry, inizia così la sfida tra la capolista e i vice campioni d’Italia. Trento non ci sta e ribatte con energia passando in vantaggio (8 a 5), scatenando la reazione della Germani che piazza un parziale di 7 a 0 e costringe coach Buscaglia al primo timeout quando mancano 4 :03″ al mini intervallo. Gli ultimi minuti vedono le squadre appaiate e ribattersi punto su punto, finché allo scadere Michele Vitali mette un più due sul tabellone del quarto (22-20). E’ ancora la Leonessa con un mini parziale di 4 a o a dominare i primi minuti, anche se la Dolomiti Energia è reattiva su ogni pallone. Massimo vantaggio di Brescia (33-26) con 2:32″da giocare. Ultimo minuto molto nervoso e quindi confuso, alla sirena è avanti ancora Brescia 34 a 31.

Sutton, Shields e ancora Sutton da tre punti, aprono il quarto con un parziale di 7 a 0 per Trento e coach Diana è costretto a un imprevisto timeout. La Leonessa mette nuovamente la testa avanti a 6:54″ (39.38) ma poco dopo Trento ritrova la parità (41-41) e poi, complici una serie nervosismi in campo gli ospiti si creano un break che li porta sul 41 a 46. Ancora in scia positiva Trento che chiude a più sette (43-51) il terzo periodo. Nei primi minuti dell’ultimo quarto il nervosismo dilaga sul parquet e il gioco diventa frastagliato e decisamente brutto, Trento riesce a rimanere più lucido e ad allontanarsi arrivando a undici lunghezze (46-57). La Leonessa reagisce e recupera punti importanti ma è troppo tardi per ribaltare l’inerzia e Trento gioisce portando a casa una vittoria preziosissima per la propria classifica. Finisce 70 a 78.

Magic Moment

Nel terzo quarto, mentre Trento alza l’intensità in attacco, Brescia trova i propri peggiori minuti della gara e malgrado poi riesca a tornare in partita non riesce ad esprimere al meglio il proprio gioco corale che la caratterizza. La Leonessa non soccombe ma nemmeno trova la giusta reazione.

Man of the match

Flaccadori e Forray sicuramente i migliori della partita, su sponda ospiti, per Brescia ottima la prestazione di Dario Hunt (22 punti e 12 rimbalzi), con una doppia-doppia, così come Hogue (10 e 12).

Numbers

La prestazione di Trento è una prestazione di squadra che porta ben 5 giocatori in doppia cifra (Sutton, Forray, Flaccadori, Hogue e Shields) e percentuali di tutto rispetto: 58% da 2 35% da tre ma soprattutto 14 rimbalzi offensivi che hanno permesso altrettanti extrapossessi agli ospiti. La germani, dalla sua un’ottima percentuale ai liberi 82% contro un 65% degli ospiti. Da segnalare per Luca Vitali 8 assist, specialità della casa.

Germani Basket Brescia Leonessa –  Dolomiti Energia Aquila Trento  70 – 78

Parziali: 22-20 ;12-11 (34-31 ); 9-20 (43-51 ); 27-27

Germani Basket Brescia: Moore 3, Hunt 22, Mastellari ne, L. Vitali 9, Landry 12, Ortner, Traini, M. Vitali 12, Moss 8, Sacchetti 4. All.: Andrea Diana.

Dolomiti Energia Aquila Basket Trento: Franke 5, Sutton 11, Silins 3, Czumbel ne, Forray 15, Conti ne, Flaccadori 14, Gomes 8, Hogue 10, Lechthaler ne, Shields 12. All.: Maurizio Buscaglia.

Arbitri:Mazzoni, Caiazza, Perciavalle.

#basketforever

Ph.: Valentino Vitali

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.