Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Axpo Legnano-Givova Scafati 78-92: le pagelle

Axpo Legnano-Givova Scafati 78-92: le pagelle
Follow and like us:

Axpo Legnano

Raffa 7 Per distanza il migliore dei suoi: top scorer 

della gara con 31 punti (seconda gara consecutiva sopra quota trenta) ispira tutti i migliori momenti di Legnano e, a suon di triple, prova quasi da solo a riportarla disperatamente in partita nel finale.

Bianchi 5,5 Prova a fare il suo in attacco e sotto i tabelloni (4 punti e 5 rimbalzi) ma soffre tremendamente quando si trova davanti Aaron Thomas.

Ferri 6 Prestazione onesta per il capitano biancorosso che tenta di dare ordine in campo e indicare la via con due triple. Unico con plus/minus positivo per Legnano.

London 5,5 Il voto è una media tra il primo tempo sontuoso e la ripresa insufficiente. Va a corrente intermittente e nelle pause purtroppo perde anche 7 palloni. Il mezzo voto in più è d’incoraggiamento

Bortolani 5 In attacco non disdegna (10 punti), il problema è in difesa: nonostante dimostri di avere i mezzi per applicarsi con successo anche nella sua metà campo viene battuto troppe volte dal suo uomo nell’uno contro uno. Il -18 di plus/minus (peggiore dei suoi) in questo senso è una sentenza.

Bozzetto 6,5 Altra gara in doppia doppia per il numero 16 e altra prova più che sufficiente: lotta dignitosamente e con grinta sotto entrambi i tabelloni e, nonostante Goodwin si faccia sentire parecchio in area, alla fine non sfigura affatto.

Corti sv Cinque minuti sul parquet con uno 0/2 dal campo: non valutabile

Serpilli 5 Complici i precoci problemi di falli, non entra mai in partita. Mani freddissime in attacco (0/6 dal campo) dove è nullo.

 

Givova Scafati

Tommasini 6,5 Partita attenta e di sostanza. Si accende sempre nel momento giusto ed è in campo quando conta.

Goodwin 7,5 I suoi centimetri e la sua stazza si fanno sentire parecchio sotto le plance. Viene cercato ripetutamente dai suoi e quando non lo servono trova sempre modo di fare a sportellate e portare a casa rimbalzi (10 alla fine) e punti (19).

Romeo 6 Gara sufficiente per il classe 1997, autore di 6 punti con un solo errore dal campo in poco piu di 17’.

Contento 5,5 Incontro leggermente sottotono per l’ex Roseto e Agropoli che non ferisce in attacco e patisce più di altri in difesa. Il -4 alla voce valutazione è il peggior dato tra le fila campane.

Ammannato 5,5 Vale lo stesso discorso di Contento, rispetto al quale si prende più tiri senza convertirli però con percentuali migliori

Rossato 7 Disputa un match di grande qualità mettendo a referto 11 punti, catturando 8 rimbalzi e subendo 7 falli. Contribuisce con canestri importanti ai parziali più sostanziosi.

Thomas 8 È l’MVP della partita. Parte forte ma sale in cattedra soprattutto nella ripresa dove diventa incontenibile e fa la differenza per i suoi punendo sistematicamente la difesa lombarda.

Italiano 6,5 Importante contributo in attacco (13 punti) e, in generale, gara grintosa su entrambe le metà campo

Sgobba 6 Nove minuti scarsi per l’ex Biella, il tempo di segnare una tripla e far suoi 4 rimbalzi.

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.