Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

F8 Serie A2 – Marchio trevigiano a metà gara

F8 Serie A2 – Marchio trevigiano a metà gara
Follow and like us:

Partenza sprint della Fortitudo ed al 3’ è già 9-2. Immediata replica di Treviso che in men che non si dica pareggia i conti. La partita non concede pause con le due squadre che corrono e propongono una pallacanestro subito efficace ed entusiasmante. Dopo il pareggio immediata ripartenza bolognese con due giochi da 3 punti di Leunen ma sul versante opposto Imbrò e Burnett dai 6.75 e Logan in penetrazione regalano il primo vantaggio a Treviso (15-17 all’7’). Ancora una bomba di Burnett ed al 9’ Treviso conduce 19-22 poi, dopo un paio di errori sui due versanti, un rimbalzo offensivo di Severino chiude il primo quarto sul 19-24.

In questo primo quarto la differenza la fanno le conclusioni dalla lunga distanza. Bologna ha le polveri bagnate (1/7) mentre Treviso è onfire (4/6).

All’inizio del secondo quarto è la squadra di Menetti a tentare la fuga allungando il break iniziato nel primo periodo ed arrivando fino al 14-2 che vale il 21-31 del 13’. A stoppare l’emorragia ci pensa Hasbrouck con due bombe che ridanno ossigeno alla Fortitudo che risale sul 29-33 del 15’. Ma nel momento di affondare il colpo e riaprire completamente i giochi viene fuori ancora una volta Treviso che con un missile di Lombardi al 19’ si ritrova sul 35-45. Bologna continua a sbagliare, si innervosisce e coach Martino viene sanzionato con un tecnico. I trevigiani sono quanto mai cinici. Burnett prima segna una tripla poi va a schiacciare dopo un recupero e Treviso s’invola sul 35-51. Il quarto si chiude con i liberi di Hasbrouck per il 37-51.

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.