Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Playout A2, Gara 2, Axpo Legnano-Baltur Cento 90-73: le pagelle

Playout A2, Gara 2, Axpo Legnano-Baltur Cento 90-73: le pagelle
Follow and like us:

Axpo Legnano

Raffa 7: Sparacchia dalla distanza (1/7 da tre) ma quando accelera

semina il panico trovando il modo di colpire (24 punti) e far colpire (8 assist) condendo il tutto con un buon lavoro a rimbalzo (7). Insomma, quando c’è bisogno è più che presente. Le 7 perse passano (quasi) in secondo piano.

Thomas 7,5 (MVP): Stavolta il titolo di migliore della gara non gli sfugge. È Legnano all’inizio e soprattutto alla fine (5/5 dal campo nell’ultimo quarto) quando produce praticamente da solo l’allungo decisivo per i suoi. Limitato nei quarti centrali, non perde mai in fiducia in sé stesso e trova sempre il tempo per una giocata d’energia. Chiude con l’ennesima doppia doppia da 23 punti e 14 rimbalzi accompagnati da 2 recuperi, 1 stoppata e 3 assist per 36 di valutazione finale (migliore dei suoi).

Bianchi 6: Non replica la magica prestazione di gara 1 ma ha grinta e faccia giusta. Aiuta nelle piccole cose.

Ferri 6,5: Le sue triple in serie fanno la differenza costringendo all’ennesimo inseguimento gli ospiti. Si batte con voglia anche in difesa.

Bortolani 6,5: Chiamato al riscatto dopo un’opaca gara 1 ci mette un po’ a ritrovare ritmo e fiducia ma, alla fine, torna a dare il suo importante contributo.

Coraini sv

Bozzetto 6: Fondamentale ancora una volta nel chiudere l’area e mettere più di una pezza a rimbalzo. I punti sono affare d’altri.

Biraghi sv

Berra sv

Corti sv

Serpilli 6,5: Apparso un po’ sofferente nel primo episodio della serie, si scuote con alcuni canestri in fila che consentono alle principali bocche da fuoco legnanesi di respirare. Uno dei cinque Knights in doppia cifra.

 

Baltur Cento

Taylor 7: Replica sostanzialmente la prestazione di gara 1 dimostrandosi ancora il migliore e il più pericoloso dei suoi. Tiene più volte in vita la squadra ma purtroppo non riceve adeguato sostegno.

Taflaj 4,5: Altra partita decisamente poco a fuoco. Nullo al tiro, dà poco anche dietro.

Chiumenti 6: Lotta con coraggio sotto i tabelloni cercando di far valere come può stazza ed esperienza. Come i compagni di reparto convive con problemi di falli.

Invidia sv

Gasparin 6,5: Con Taylor è il giocatore ferrarese più performante e inquadrato nella serie finora: il suo apporto nelle due metà campo non lo fa mancare ma nell’ultimo periodo non ce la fa più.

Moreno 5,5: Mette in ansia compagni e pubblico con un volo tanto spettacolare quanto brutto che per fortuna non gli impedisce di continuare a giocare. Per il resto altro match tutt’altro che da ricordare.

Ebeling 6: Nei momenti in cui entra in trance è un rebus senza soluzione per Legnano: peccato che duri poco. Esce per cinque falli e la gara prende definitivamente la strada dell’Axpo.

White 5: Altro incontro inopinatamente bucato. Cattura 10 rimbalzi ma per il resto gira al largo della partita con marce basse e senza alcun furore agonistico. Non è mai un pericolo: se Cento vuole avere delle chance è necessario che torni ad essere un fattore.

Di Bonaventura 5: Dieci minuti per nulla indimenticabili.

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.