Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

La Juvecaserta ufficializza l’accordo con Nando Gentile

La Juvecaserta ufficializza l’accordo con Nando Gentile
Follow and like us:

Tutto come previsto, la Juvecaserta affida la panchina ad un grande ex, il capitano dello scudetto Nando Gentile. Come anticipato da Baskettiamo.com lo scorso 3 giugno («Doppia Sfida» per Nando Gentile), nella prossima stagione sulla panchina bianconera siederà per la prima volta il mancino di Tuoro, che succede a Max Oldoini. Con l’avvento di Gentile sono ben 3 i campioni d’Italia 1991 della Phonola a passare dal parquet alla panchina per guidare la Juvecaserta. In precedenza, infatti, sono diventati coach bianconeri Enzo Esposito e Sandro Dell’Agnello.

La presentazione di Nandokan avverrà domattina alle ore 11 nella sala Clinic del Palamaggiò. Qui di seguito il comunicato del club di Pezza delle noci.


Nando Gentile è il nuovo allenatore della Decò Caserta. Il capitano dello scudetto bianconero ha, infatti, sottoscritto un accordo con lo Sporting Club Juvecaserta per guidare nella prossima stagione sportiva dalla panchina quella formazione, di cui è stato per anni uno degli atleti simbolo nelle stagioni di maggior fulgore del basket casertano.

Nato a Tuoro di Caserta il 1. Gennaio 1967, da giocatore è cresciuto nel vivaio della Juvecaserta debuttando in serie A, con Bogdan Tanjevic, a soli 16 anni. Con il club bianconero, dal 1982 al 1993,  ha disputato undici campionati di serie A con uno scudetto, una coppa Italia, altre due finali scudetto ed altrettante di coppa, oltre ad una finale di Coppa Korac e ad una di Coppa delle Coppe. Dopo una stagione a Trieste nel 1993/94, arriva a Milano l’anno successivo, a seguito del trasferimento della squadra giuliana. Nel capoluogo lombardo è rimasto fino al 1998, conquistando un’altra coppa Italia ed il secondo titolo assoluto italiano della sua prestigiosa carriera cestistica. Dal club meneghino nel 1998 è passato al Panathinaikos Atene dove è rimasto fino al 2001 aggiudicandosi un’Eurolega e tre scudetti ellenici successivi. Tornato in Italia, è stato ad Udine nella stagione 2001/2002 e, quindi, alla Pall.Reggiana ed alla Mens Sana Siena, da cui è ritornato a Caserta nel 2003/2004, chiudendo, poi, la sua carriera cestistica a Maddaloni.

Con la nazionale italiana, nel decennio 1987/1996, ha collezionato 132 presenze realizzando 962 punti e conquistando un argento agli europei del 1991 ed un oro ai Giochi del mediterraneo del 1993.Abbandonata l’attività agonistica, ha iniziato la sua carriera di allenatore con l’Andrea Costa Imola in serie A2 nel campionato 2006/2007. L’anno successivo è passato in serie A1 con la Virtus Roma, dove è stato il vice di Repesa, cui è subentrato alla guida della prima squadra dopo le dimissioni dell’allenatore croato nel dicembre del 2008. Nel 2009 ha lasciato Roma con cui ha raggiunto le top16 di Eurolega e la qualificazione alla Coppa Italia. Nel 2011/12 ha guidato il Veroli in serie B e nel 2016/17 è stato impegnato nel settore giovanile dell’Olimpia Armani Milano.
«La volontà di Nando di tornare a Caserta per cercare di realizzare qualcosa di importante nella sua città – sottolinea l’amministratore unico del club bianconero, Antonello Nevola – è coincisa perfettamente con la volontà della società di cercare di riportare la squadra bianconera in un campionato più consono a quelle che sono le tradizioni e la storia del basket casertano. È stato, perciò, facile chiudere un accordo e cominciare a lavorare insieme per costruire una squadra in grado di raggiungere quei risultati che, per varie e sfortunate circostanze, sono svaniti nel campionato appena concluso».
Il nuovo allenatore della Decò Caserta sarà presentato alla stampa nel corso di un apposito incontro in programma nella sala clinic del Paladecò domani, sabato 8 giugno, alle ore 11.00

Carlo Giannoni

segretario generale

responsabile ufficio stampa

468 ad

Lascia un tuo commento

Translate »
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.