Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Pescara a rischio, Caserta «rivede» la serie A2

Pescara a rischio, Caserta «rivede» la serie A2
Follow and like us:

Un sussurro, uno spiffero poi i primi riscontri… così, ora dopo ora, nel pomeriggio di ieri ha preso corpo l’ipotesi di un ripescaggio della Juvecaserta in serie A2. Il comunicato della Fip, con cui sono state ufficializzate San Severo e Caserta come le squadre che hanno presentato richiesta di ripescaggio, è stato il classico sassolino nello stagno o poco più. Una prima news è l’assenza della richiesta di Cento che non avrebbe completato la propria richiesta con il previsto versamento. Per ridare fiato alle trombe bianconere e riaccendere la speranza della Caserta dei canestri di disputare la prossima serie A2 serviva altro; il ripescaggio di San Severo per la mancata iscrizione dell’Auxilium Torino è ormai una certezza. Per rivedere, invece, la Juvecaserta nel secondo campionato nazionale occorre che un’altra squadra non venga ammessa al torneo. 

Ed è questa la notizia bomba che deflagrando dovrebbe riportare Caserta in serie A2. I controlli della Comtec avrebbero fatto emergere problematiche per l’iscrizione di Pescara che così, dopo la sorprendente promozione di poche settimane fa, rischierebbe di scomparire dalla geografica cestistica. Dall’Abruzzo si annunciano fulmini e saette con un ricorso già pronto per ottenere l’ammissione in A2. Ma la situazione non sembrerebbe sanabile e così Pescara punterebbe all’iscrizione in B, probabilmente il massimo risultato raggiungibile. 

Dal canto suo la Juvecaserta resta alla finestra in attesa di buone novelle ma non solo. Il giemme Antonello Nevola si sarebbe già tuffato sul mercato americano alla ricerca degli uomini giusti per completare il roster bianconero in vista della serie A2. 

Due anni fa iniziava l’incubo per la Juvecaserta con le contestazioni Comtec che furono il preludio all’esclusione dalla serie A… Ora si riapre il cuore alla speranza di tornare in un campionato competitivo ed entusiasmante come la A2, abbandonando le sabbie mobili della B. 

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.