Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

La Juvecaserta sulle tracce del pivot Wojciechowski

La Juvecaserta sulle tracce del pivot Wojciechowski
Follow and like us:

La tifoseria casertana attende con relativa tranquillità il verdetto sul ripescaggio ma, pur in mancanza dei crismi dell’ufficialità, la Juvecaserta è ormai certa di partecipare alla prossima serie A2. Non a caso la dirigenza bianconera si tuffata anima e corpo sul mercato per completare il roster allestito per affrontare la serie B. Con ogni probabilità all’ombra della Reggia arriveranno 4 nuovi giocatori, due stranieri e due italiani, con uno di questi che potrebbe essere un passaportato. Proprio in questa ottica il general manager Antonello Nevola ha sondato il terreno per vestire di bianconero il pivot polacco con cittadinanza italiana Jakub Wojciechowski. Il lungo cresciuto nelle giovanili di Treviso è reduce da una buona stagione in serie A con Brindisi durante la quale ha prodotto 5,3 punti (63% da due) e 3 rimbalzi in 13’ per partita.

La strada che porta a Marco Cusin, infatti, è sempre impervia giacché il pivot ex Torino preferisce attendere una proposta dal piano superiore, prima di accettare un’offerta di A2, nonostante quella della Juve sia particolarmente allettante; ma Caserta non è disposta ad aspettare più di tanto, così ha virato con convinzione e decisione su Wojciechowski. La trattativa con il nazionale polacco con passaporto italiano sarebbe ben avviata ed a breve potrebbe arrivare anche il classico nero su bianco.

Spostando l’obiettivo sul perimetro Nevola, d’intesa con l’allenatore Nando Gentile, vorrebbe riportare al Palamaggiò Marco Giuri. Al play campione d’Italia con Venezia non dispiacerebbe tornare a Caserta ma è normale il desiderio di scrutare prima l’orizzonte della Lba. L’offerta presentata dal club di Pezza delle noci è un ricco biennale che potrebbe alla fine indurre Giuri ad accettare la proposta; altra buona motivazione per l’esterno brindisino è il posto in quintetto ed una probabile fascia da capitano, senza tralasciare l’affetto della tifoseria casertana.

Sempre sul fronte degli esterni, la Juvecaserta è sulle tracce di Isaiah Swann, combo guard che formerebbe una formidabile coppia di esterni con Marco Giuri. Il forte mancino Usa è reduce da un ottimo campionato a Ferrara dove ha racimolato queste cifre: quasi 23 punti di media con il 43% da due, il 39% da tre, l’82% dalla lunetta, oltre 4 assist e 5 rimbalzi. Il tiratore newyorkese sarebbe anche un elemento di grande esperienza con una profonda conoscenza della A2, avendo giocato anche  ad Imola, Scafati e Treviso.

468 ad

Lascia un tuo commento

Translate »
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.