Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Treviglio, l’Olimpia Milano ti aspetta

Treviglio, l’Olimpia Milano ti aspetta
Follow and like us:

TREVIGLIO – L’ora ics sta per scattare. La Bcc Blu Basket Treviglio sta per immergersi negli impegni ufficiali.  E comincia a regalarsi, mercoledì 28 agosto alle 17, l’impegno amichevole con l’Olimpia Milano nella palestra secondaria del forum di Assago della città meneghina in uno scrimmage a porte chiuse. Il coach Adriano Vertemati e la squadra capitanata da Andrea Reati avranno così modo di sondare lo stato della preparazione in vista del “Memorial Giani” di Castelletto Ticino in programma i prossimi 31 agosto e 1 settembre. Il prestigioso sodalizio del capoluogo lombardo che ha nel suo forziere ben ventotto titoli nazionali, sei coppe Italia, tre supercoppe, altrettante coppe dei Campioni e coppe delle coppe, due Korac e una intecontinentale, per questa stagione in A che conta di affrontare da protagonista ha scelto di affidarsi a una nuova conduzione tecnica, quella di Ettore Messina, ex di Virtus Bologna e Treviso con una robusta esperienza anche in ambito internazionale. Ha infatti gestito tecnicamente il Cska Mosca e il Real Madrid e assaggiato la Nba come consulente dei Los Angeles Lakers e assistente dei San Antonio Spurs. E, soprattutto, ha guidato la nazionale azzurra fino al 15 giugno 2017. I milanesi si presenteranno all’appuntamento con Treviglio con nove effettivi del roster:_ Shelvin Mack, Vlado Micov, Arturas Gudaitis, Riccardo Moraschini, Sergio Rodriguez, Kaleb Tarczewski, Andrea Cinciarini, Chris Burns, Aaron White. Il roster si compone però anche di Francesco Gravaghi, Giovanni Tam e Mirko Bramati, giovani di belle speranze. L’Olimpia potrà quest’anno avvalersi anche delle prestazioni di Sasha Shaskhov che nell’ultima stagione ha militato in prestito a Pesaro e del lituano Delvidas Dulkys, reduce da un campionato in Polonia con il Gdynia ma con un passato anche con la casacca di Venezia. Chi non sarà della partita in quest’occasione è Nemanja Nedovic, alle prese con un infortunio. Assenti invece per impegni con le rispettive nazionali saranno per quest’occasione Amedeo Della Valle, Paul Biligha e Jeff Brooks (con l’Italia) e Michael Roll che ha invece ricevuto la convocazione della nazionale della Tunisia guidata da Adel Tlatli, oro all’edizione del 2011 del Fiba Afrobasket. Un test di tutto rilievo, quindi, per Treviglio che vuole assolutamente affacciarsi alla stagione che la vedrà protagonista anche in Supercoppa Lnp “Old Wild West” cercando di ricamare partita per partita e parquet per parquet un traguardo sostanzioso. Anche se è un’amichevole, è fuor di dubbio che per Treviglio rappresenti un banco di prova di tutto rispetto per misurare la temperatura delle sue possibili ambizioni stagionali.

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.