Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Bergamo, tris casalingo cercasi per dimenticare Latina e Casale Monferrato

Bergamo, tris casalingo cercasi per dimenticare Latina e Casale Monferrato
Follow and like us:

Sul parquet amico, finora, non ha mai steccato. Due partite, altrettanti squilli di tromba con Givova Scafati ed Eurobasket Roma.Adesso Bergamo coltiva il desiderio di riservare lo stesso “trattamento di favore” anche a quella Zeus Energy Group Rieti che, al “PalaAgnelli”, ha già masticato amaro al secondo turno uscendo sconfitta dalla Bcc Treviglio. I gialloneri di coach Marco Calvani, nella sfida in programma sabato 2 novembre alle 18 al “PalaAgnelli” di Bergamo, vogliono mandare al macero l’amara sconfitta, maturata all’overtime, in terra piemontese con la Novipiù Casale Monferrato dove si sono espressi bene ma il loro cuore e la loro determinazione non sono stati sufficienti. I reatini di Alessandro Rossi soffrono della stessa sindrome di trasferta. Superbi finora sul parquet di casa dove hanno regalato lacrime a Ge.Vi Napoli (79-62), Bertram Tortona (71-67) e Benacquista Latina in un derby laziale sempre molto sentito (84-78), fuori casa hanno pagato dazio con Treviglio e Orlandina Basket (rispettivamente per 52-66 e 73-75). Sono però reduci dall’acuto contro i pontini che ha una volta di più esaltato le doti realizzative di Brown e Cannon , diciotto punti a testa mandati a referto, e con Vildera e Pastore in ottimo stato di forma con dodici cadauno. Cliente ostico, quindi, per i gialloneri che si affidano al duo Lautier Ogunleye- Carroll finora sempre in grado di eseguire alla perfezione i compitini affidati e su un collettivo di talento tra Zugno, Marra, Parravicini e Costi. In classifica i reatini hanno due punti in più degli orobici, sei contro quattro.

LE SOCIETA’

 

BERGAMO BASKET

La Bergamo Basket è stata fondata nel 2014 e ha quale presidente Massimo Lentsch e allenatore Marco Calvani.. La storia del sodalizio cestistico bergamasco parte però dal lontano 1970, allora aveva ricevuto la denominazione di Jago Basket club. L’attuale sodalizio è il frutto dell’acquisizione di eredità e diritti sportivi della Virtus Bergamo Terno. La promozione in A2 è avvenuta il 2 agosto 2017 come esito di un ripescaggio dopo l’esclusione di Caserta dai campionati nazionali. I gialloneri si erano però distinti nella Final Four di Montecatini contro Cento battuta per tre sfide a zero  perdendo però poi da Montegranaro e Napoli. Lo scorso anno si è classificata, nel girone Ovest dell’A2, quarta con 34 punti al termine della stagione regolare. Ai playoff si è sbarazzata di Pallacanestro Mantovana (3-2) e Montegranaro (3-1) steccando però in semifinale contro l’Orlandina (0-3).

ZEUS ENERGY GROUP NPC RIETI

 

La società laziale ha per presidente Giuseppe Cattani e per allenatore Alessandro Rossi. L’attuale società è stata fondata nel 2011 e nella sigla Npc racchiude una precisa filosofia di vita: le tre lettere stanno infatti per New Project Children e stanno a indicare una capillare attenzione posta dalla società verso le giovani generazioni e la passione nell’avvicinarle e formarle al fascinoso mondo della pallacanestro.  Il basket e Rieti si sono però stretti la mano già nel lontano 1946 quando, con il nome di Amg Sebastiani Basket, la squadra giocò nella massima serie tra 1946 e 2009 tredici campionati e si aggiudicò una coppa Korac. Dal 1981 al 2011 la società si chiamò Ncp Contigliano, poi assunse appunto otto anni fa l’attuale denominazione di Ncp Rieti. La scorsa stagione si classificò al quinto posto con 34 punti, gli stessi del Bergamo Basket, ed ebbe accesso ai playoff dove, superato il primo scoglio con la Pallacanestro Forlì si fermò al secondo turno estromessa per tre gare a zero da Treviso.

I ROSTER

BERGAMO BASKET: Ruben Zugno, Giovanni Allodi, Cosimo Coti, Jeffrey Carroll, Dwayne Lautier Ogunleye, Matteo Parravicini, Matteo Aristolao, Andrea Augeri, Matteo Bertuletti, Davide Bozzetto, Enrico Crimeni, Omar Dieng, Alessandro Marra. Coach: Marco Calvani.

ZEUS ENERGY GROUP RIETI: Francesco Stefanelli, Marco Passera, Carlo Fumagalli, Elijah Brown, John Cannon, Giovanni Vildera, Dario Zucca, Andrea Pastore, Aleksa Nikolic, Niccolò Filoni, Andrea Finco, Gabriele Mammoli. Coach:  Alessandro Rossi.

GLI ULTIMI PRECEDENTI

Nella stagione  2018-19 si ebbe una vittoria per parte. A Rieti prevalsero i padroni di casa per 72-68, nel ritorno al “PalaAgnelli” i gialloneri si presero la rivincita imponendosi per 91-64.

ARBITRI

Gianfranco Ciaglia di Caserta , Marco Catani di Pescara  e Alberto Morassutti di Monfalcone (GO).

 

 

 

 

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Twitter20
Visit Us
Follow Me
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.