Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

La Bcc Treviglio vuole il poker di vittorie contro la Novipiù Casale Monferrato

La Bcc Treviglio vuole il poker di vittorie contro la Novipiù Casale Monferrato
Follow and like us:

Il match è di quelli di alta quota e di certificata ambizione di grandezza.  Reduce da tre vittorie consecutive contro Zeus Energy Group Rieti, Reale Mutua Torino e Givova Scafati, la Bcc Treviglio ospita lunedì 4 novembre alle 21 al “PalaAgnelli”  una Novipiù Casale Monferrato che ha già regalato lacrime due turni fa ai cugini della Bergamo Basket e non ne ha più steccata una dopo la sconfitta della giornata d’esordio di Agrigento.  Vi sono insomma tutte le carte in regola per assistere a un match ad alta voce tra due delle compagini più in forma del momento. Novipiù punti in classifica numero otto e in testa con Reale Mutua e Zeus Energy Group Rieti. Treviglio punti sei e secondo posto, però con una partita in meno che dovrà recuperare in dicembre con la M Rinnovabili Agrigento. I biancoblù hanno in questo momento in Aj Pacher un vero e proprio asso nella manica oltreché un collettivo di primordine con Davide Reati nel ruolo di capitano. E splende anche l’astro del ritrovato Ivanov. Il roster piemontese può contare sullo stato di grazie del trio Tomasini- Denegri-Martinoni che contro la Bergamo Basket ha furoreggiato mettendo a segno 37 dei 78 punti complessivi con cui la squadra ha sconfitto i gialloneri.  Una sfida apertissima che, se non potrà dire la parola definitiva sulle gerarchie del campionato, darà comunque qualche indicazione preziosa in questo senso.

LE SOCIETA’

BCC TREVIGLIO

Passata da varie denominazioni, prima Or.Sa Bergamasca country Basket e poi Treviglio basket, nel 2006 ha assunto la denominazione di Blu Basket. La sua fondazione risale al 1971 e festeggerà quindi tra due anni il mezzo secolo di attività. Approdata in serie A2 nella stagione 2015-16, nel 2016-17 ha ottenuto il sesto posto nel girone Ovest. La scorsa stagione, dopo avere concluso il campionato regolare al terzo posto con 36 punti, ha avuto accesso ai playoff dove si è arresa soltanto in semifinale a Treviso per tre match a zero.

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO

La società si è costituita nel 1956 in via Benvenuto Sangiorgio per iniziativa di Ivano Cecchini e Marco Spinoglio. Il 15 dicembre 1957 fa il suo debutto sconfiggendo l’Alessandria per 25-15 sotto la presidenza di Attilio Pezzana. Il 17 maggio 1964 avviene la prima promozione in serie A con la denominazione Nutralgum. nel 1970-71 fa ritorno in cadetteria dopo alcune stagioni di discreta levatura. Dopo una serie di anni bui in cui ha anche dovuto ripartire dalla serie D, Casale ha riassaporato la A il 23 giugno 2011 dopo avere battuto Venezia. Nel 2011-12 ci si presenta con un “Palaferraris” vestito di nuovo in grado di accogliere 3500 persone. La stagione parte con buoni propositi ma si rivela un’odissea tanto che la squadra piomba in Legadue. La squadra riparte di slancio e conosce momenti di floridezza sportiva con la gestione di coach Marco Remondino che dal 2014-15 condurrà la squadra per ben tre volte ai playoff. Playoff che ha raggiunto anche la scorsa stagione dopo il settimo posto con 32 punti nella regular season; il primo turno è subito però uscita di scena perdendo per tre gare a uno dalla Scaligera Tezenis Verona.

I ROSTER

BCC TREVIGLIO

Andrew Joseph Pacher, Matteo Cagliani, Alessandro Amboni, Davide Reati, Lorenzo Caroti, Filippo Nani, Mattia Palumbo, Ursulo D’Almeida, Davide Manenti, Pavlin Ivanov, Vincenzo Taddeo, Jacopo Borra. Coach: Adriano Vertemati.

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO

Simone Tomasini, Luca Cesana, Leonardo Battistini, Deshawn Sims, Gora Camara, Fabio Valentini, Davide De Negri, Niccolò Martinoni, Chris Roberts. Coach: Mattia Ferrari.

GLI ULTIMI PRECEDENTI

Uno per parte, a Treviglio, nella stagione 2018-19, prevalsero i padroni di casa con il punteggio di 70-67, nel retour match le sorti sorrisero a Casale per 95-89.

ARBITRI

Andrea Valzani di Milano, MIchele Centonza di Grottammare (AP) e Valerio Angelo Bramante di San Martino Buonalbergo (VR)

 

DICHIARAZIONI PRE PARTITA

Mauro Zambelli (assistant coach Bcc Treviglio): “Casale ha un’organizzazione collettiva molto buona, capace di esaltare le grandi qualità dei singoli. Tutti e sei i loro esterni hanno capacità di passaggio e trattamento palla. I lunghi Sims e Martinoni costituiscono un rebus ostico per ogni difesa, dato che entrambi abbinano il gioco interno alla pericolosità perimetrale. Non basterà prendere le scelte tattiche giuste  ma servirà il giusto grado di durezza per limitare avversari di altissimo livello. Siamo molto contenti dei successi ottenuti su dei campi ostici ma sappiamo che dobbiamo ancora lavorare molto per migliorare”.

Andrea Fabrizi (assistant coach Novipiù Casale Monferrato): “Viviamo sicuramente un periodo positivo grazie alle nostre quattro vittorie consecutive. Anche Treviglio è in serie positiva, ha appena vinto su un campo molto difficile come quello di Scafati e sarà senz’altro molto carica. Ha giocatori stranieri di grande tecnica e un gruppo di italiani come sempre molto tosto e in grado di proporre un alto livello di energia per 40 minuti. Starà a noi pareggiare questo atteggiamento per portare a casa un risultato che avrebbe un grande peso specifico in un campionato equilibrato come questo”.

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.