Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

La storia Mens Sana finisce con una sconfitta

La storia Mens Sana finisce con una sconfitta
Follow and like us:

Fine corsa per la Mens Sana che, dopo la sconfitta in gara7 pur avendo 11 punti di vantaggio per il 9° scudetto, nell’ultima partita della storia della Società per Azioni viene sconfitta nelle finali nazionali Under15 a Padova e Montegrotto dalla Victoria Libertas Pesaro guidata da coach Robledo, arrivato quest’anno da Milano e meneghino come Marco Crespi.

I pesaresi hanno vinto nettamente contro i campioni d’Italia in carica, 66-49. Altra sorpresa, l’Armani non ha potuto festeggiare anche la conquista del piccolo scudetto ed è stata battuta da una delle società vivaio più meritevoli d’Italia, il Galli San Giovanni Valdarno, per 54.50 (18 Innocenti, 14 Raffaelli per i toscani allenati da Venturi, 18 per Rajola nella squadra di Bizzozzero). Oltre ai milanesi fuori anche la Virtus Bologna eliminata con due vittorie per il quoziente canestri e davvero sfortunata.

La Lombardia è l’unica regione rappresentata da due squadre e che non hanno squadre di A.

Classifica del gironi eliminatori – Girone A: 1° Stamura Ancona, Umana Venezia, Virtus Bologna p.4; Basket Pescara p. 0. Girone B: Grissin Bon Reggio E. p.6; Umana Venezia p.4; Banca Piemonte Junior p.2; SMG School Latina p.0. Girone C. Victoria Libertas Pesaro p.6, Aurora Desio p.4, Montepaschi Siena p.2, leoncino Junior p.0. Girone D: Stella Azzurra Roma, Galli San Giovanni Valdarno (Sr) p.4; Armani Milano, BSL Jato San Lazzaro Bologna p.2.

Il 3 luglio i quarti di finali con questo programma: ore 14 Stamura Ancona-Umana Venezia, ore 16 Victoria Libertas Pesaro- Galli S.Giovanni Valdarno, ore 18 Grissin Bon-Blu Orobica Bergamo, ore 20 Stella Azzurra-Aurora Desio.

encampana@alice.it

468 ad

Lascia un tuo commento

Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.