Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

La Reale Mutua Torino vince la sfida al vertice contro Casale

La Reale Mutua Torino vince la sfida al vertice contro Casale
Follow and like us:

Partita di cartello e Torino risponde presente! Ottima la cornice di pubblico al Pala Gianni Asti per il derby che ha il sapore di primato. La Reale Mutua con una partita solida e di grande applicazione difensiva per grandi sprazzi della gara, vince il derby piemontese su Casale Monferrato. Ora la classifica sorride alla squadra di coach Cavina e del presidente Sardara, il primato nella regular season è in cassaforte aspettando la fase ad orologio che partirà subito dopo la Coppa Italia di Ravenna a marzo.

Quintetti:

Torino: Cappelletti, Alibegovic, Marks, Pinkins, Diop

Casale Monferrato: Tomasini, Valentini, Roberts, Sims, Martinoni

La Gara

Inizio  subito con grande ritmo, partita viva con squadre che si affrontano a viso aperto. I canestri si susseguono in alternanza. Alibegovic è il punto di riferimento dei torinesi e il finalizzatore della squadra. Casale gioca meglio sul perimetro e con buone percentuali scappa via con un primo break sul +7 al 5’ 10-17 sulla bomba di Roberts. La difesa di Torino ha poca aggressività, coach Cavina vuole subito aggiustare il deficit chiamando time out.

Con il gioco di squadra, Casale si porta al massimo vantaggio 16-24 al 8’ con un’altra tripla di Roberts. In casa Torino è Diop che concretizza gli attacchi sfruttando sotto canestro gli assist dei compagni. La prima frazione termina con un bel canestro dall’angolo del veterano Campani che riporta i suoi a contatto 23-24.

Assistiamo ad una partita piacevole, di buon spessore tecnico come ci si aspettava dalle prime della classe del girone ovest di categoria.

Il 2° quarto continua il tema della prima frazione. Camara di Casale fa la voce grossa nel pitturato, subisce falli e si fa notare con un ottimo 7/7 ai liberi. In questo momento è Campani l’uomo in più di Torino che con un filotto di canestri porta i suoi al primo vantaggio della partita sul 29-28 al 14’. L’ingresso di Martinoni dalla panchina, dopo il riposo forzato per 2 falli commessi nei primi minuti, ridà ossigeno e forza agli ospiti che si rimettono avanti 33-37 al 17’. Campani deve uscire per 3 falli, ma i padroni di casa si affidano a Pinkins e Bushati che riportano l’ago della bilancia verso Torino 38-37 al 18’. Prima dell’intervallo è Cappelletti che si erge a protagonista con canestri e assist portando i suoi sul 43-39 finale.

Al rientro dall’intervallo lungo, Cappelletti è ancora decisivo con rubata e canestro in contropiede che vale il massimo vantaggio gialloblu 49-42 al 23’. Casale sbaglia e Torino corre in transizione, Alibegovic da 3 è letale 58-46 al 25’. Di grande fattura i canestri di Diop che sfrutta gli assist di un determinante Toscano. Il 3° quarto finisce con la reale Mutua avanti 64-55.

Torino un po’ distratta all’inizio dell’ultima frazione, permette a Denegri di segnare un paio di canestri che ridanno vita ai rossoblu riportandoli in partita sul 69-61 al 34’. Molti sono i doppi tiri concessi a Casale, se Torino vuole vincere deve crescere nell’intensità difensiva e aggiustare la percentuale in attacco, scesa drasticamente. Pinkins ricaccia indietro gli ospiti con un paio di realizzazioni, 72-64 al 36’. Casale è frenetica nella sua rincorsa, così Torino ne approfitta e con pazienza e solidità porta a casa la partita con punteggio finale di 76-65.

Prossimo appuntamento in Sicilia in quel di Trapani con il primato in tasca ma sulle ali dell’entusiasmo pronti per un’altra grande prestazione.

Magic Moment

A 5’ dalla sirena, Casale si riavvicina pericolosamente fino al -5, 69-64,  ma è Pinkins con un paio delle sue giocate che riporta in rotta la nave torinese e lancia Torino verso il traguardo della vittoria.

Man of the match

Diop è stato il dominatore sotto la plance contrastato da un buon avversario come Camara. Suoi 10 rimbalzi, 18 punti con 8/9 al tiro e 26 di valutazione. Sempre lucido e incisivo nel concretizzare a canestro le assistenze dei suoi compagni.

Numbers

Tiro 2 punti TO 65% – CAS 53%

Tiro 3 punti TO 24% – CAS 14%

Rimbalzi CAS 38 – TO 35 con Diop 10, Camara 8, Pinkins e Sims 6.

Assist TO 21 – CAS 7 con Marks 6, Alibegovic 5, Roberts 3.

Valutazione TO 90 – CAS 56 con Diop 26, Pinkins e Camara 20, Cappelletti 15.

 

Reale Mutua Torino – Novipiù Casale Monferrato 76-65 (23-24, 20-15, 21-16, 12-10)

Reale Mutua Torino: Diop 18 (8/9, 0/0), Pinkins 16 (4/5, 2/5), Alibegovic 12 (3/9, 2/6), Campani 8 (4/5, 0/1), Cappelletti 7 (3/4, 0/1), Toscano 6 (2/4, 0/3), Marks 5 (2/3, 0/1), Bushati 3 (0/0, 1/3), Traini 1 (0/1, 0/1), Kurt Cassar 0 (0/0, 0/0); All.Cavina

Novipiù Casale Monferrato: Martinoni 13 (5/9, 0/2), Sims 12 (4/7, 1/3), Camara 11 (1/1, 0/0), Roberts 10 (2/3, 2/8), Denegri 6 (2/4, 0/1), Tomasini 5 (1/4, 1/3), Valentini 4 (2/4, 0/4), Cesana 2 (1/1, 0/2), Piazza 2 (1/2, 0/4), Battistini 0 (0/1, 0/1); All.Ferrari

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Twitter20
Visit Us
Follow Me
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.