Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata 2001 - 2020

Treviglio, prova convincente nello scrimmage contro Lugano

Treviglio, prova convincente nello scrimmage contro Lugano
Follow and like us:
La parola d’ordine era ricominciare. Per iniziare a oliare i meccanismi in vista della stagione ufficiale e verificare lo stato di preparazione. Ma soprattutto per dare una spallata decisa al tormentato campionato alle spalle conclusosi in anticipo per il dramma del Covid. La Bcc Treviglio ha ricominciato dal suo “PalaFacchetti”.E lo ha fatto l’altro pomeriggio sfidando i ticinesi del Tiger Lugano di coach Salvatore Cabibbo, fresco di riconferma sulla panchina degli svizzer ed ex assistant coach alla Sam  Massagno,  ci, in una sfida nella quale il punteggio si azzerava alla fine di ogni quarto. Nella sfida giocata a porte chiuse per le restrizioni imposte dalle misure antiCovid le due compagini si sono aggiudicate due frazioni per parte: Treviglio la prima e la terza per 26-21 e 26-1, i rossocrociati quelle pari per 24-22 e 21-15.
PRIMO QUARTO – Ticinesi in evidenza con Louissant ma poi l’ex Foritudo Agrigento Pepe e Sarto innestano la marcia veloce di Treviglio portandola avanti per 11-8. Manenti e capitan Reati ci mettono le ciliegine sulla torta e Treviglio fa sua la frazione per 26-21.
SECONDO QUARTO – Assoli targati Borra e D’Almeida e Treviglio si porta sul 15-6, i ticinesi  si danno una scossa e pareggiano. Jackson sferra il colpo decisivo e Lugano si impone per 24-22.
TERZO QUARTO – Lugano parte meglio ma Pepe, più che mai l’uomo chiave di Treviglio nella giornata, porta i suoi avanti per 17-10. Anche Reati mette fieno in  cascina ed è, a fine frazione, 26-15 per Treviglio.
ULTIMO QUARTO – Voce grossa di Manenti e D’Almeida e Treviglio si porta in vantaggio per 15-13, Lugano si rifà sotto con Steinmann, al suo ritorno a Lugano dopo avervi militato già nelle stagioni 2016-17 e 2017-18, e Touissant, ex Olympic, e si aggiudica l’ultimo periodo per 21-15.
DICHIARAZIONI DEVIS CAGNARDI (coach BCC TREVIGLIO)
““La partita ha il giusto peso ma la notizia fantastica è di esser tornati a giocare una partita. Riassaporare l’agonismo e vedere i ragazzi felici di confrontarsi con un avversario ci ha reso felici. Abbiamo avuto la possibilità di testare la voglia di giocare della squadra anche perché abbiamo trovato di fronte un team preparato e più avanti di noi. Il punto di partenza era quello di ritornare con attitudine a giocare a pallacanestro. Mi aspettavo questo atteggiamento, per voglia individuale e volevo capire quanta capacità ci fosse, già dopo pochi giorni, di superare i momenti di difficoltà e devo dire che sono soddisfatto”.

 

IL TABELLINO

BCC TREVIGLIO: Bogliardi 2, Reati 13, Pepe 15, Sarto 6, Corini, Nikolic 8, D’Almeida 11, Tourè 6, Manenti 6, Frazier 2, Taddeo 4, Borra 16. Non entrati: Pinotti, Invernizzi. All: Devis Cagnardi

TIGERS LUGANO: Steinmann 18, Kovac, Bracelli 2, Jackson 16, Dell’Acqua 3, Stevanovic 4, Mina, Louissaint 17, Nikolic 21, Lukic. All: Salvatore Cabibbo

Arbitri:  Coffetti Belloni

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.