Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata 2001 - 2020

Urania Milano-2B Control Trapani 61-73: le pagelle

Urania Milano-2B Control Trapani 61-73: le pagelle
Follow and like us:

Urania Milano

Raivio 5,5: Chiude in doppia cifra ma in generale pare faticare e nel momento del bisogno non sale in

cattedra con l’esuberanza a cui ha abituato. Rispetto al solito stenta anche nel coinvolgere i compagni (1 solo assist) ma ha la (parziale) scusante della lunga assenza dal parquet.

Pesenato SV

Bossi 4,5: Assente, a tratti deleterio. Sarà la prolungata inattività ma buca decisamente la partita: chiude con 5 punti, 1/11 dal campo e 6 perse.

Piunti 5,5: Firma un break a inizio terzo quarto prima che la raffica di triple trapanesi sotterri Urania. Lotta come può ma non basta.

Benevelli 5: Una tripla, 3 rimbalzi ma non riesce ad incidere e avere un peso sulla gara.

Langston 6: Parte male infrangendosi contro il muro della difesa amaranto, poi carbura e prende in ritmo finendo in doppia cifra (14 punti e 10 rimbalzi) ma non serve per evitare a Urania il primo ko stagionale. Attenzione ai liberi: il 2/7 non può essere una costante.

Montano 6: Top scorer e anche il più in palla in attacco dove finisce appena sotto il 50% dal campo. Nella ripresa però paga il conto assieme ai compagni e perde progressivamente verve.

Lazzari SV

Valsecchi 6: Sufficienza d’incoraggiamento per questo che gioca quasi tutto il secondo quarto lanciando segnali positivi.

2B Contro Trapani

Mollura 6,5: Uno dei più costanti sui 40 minuti. Finisce in doppia cifra facendo sentire tutta la sua grinta.

Palermo 6: Trenta minuti diligenti. Contribuisce alla vittoria ma lascia che siano altri a prendersi il centro del palcoscenico.

Corbett 7: 19 punti in 18 minuti con canestri di importanza capitale per i suoi. Anche su una gamba sola fa la differenza.

Basciano 6: Dieci vivaci minuti e una tripla importante.

Spizzichini 6: Solo due punti ma uno sforzo difensivo che non passa sottotraccia come dimostra il +21 di plus/minus.

Renzi 8 (MVP): 23 punti, 9 rimbalzi, 5/9 da tre punti. È decisivo nello scavare il solco nel terzo quarto e punisce le scelte milanesi colpendo sia nel pitturato che da oltre l’arco dei 6,75m. Colonna portante di questa 2B Control.

Erkmaa 5,5: Un po’ molle, il -14 di plus/minus è il peggior dato fra quelli dei giocatori trapanesi.

Nwohuocha 7: 4 punti ma soprattutto 11 rimbalzi, 3 stoppate e una presenza in area che alla fine è un fattore. Erige un muro su cui i milanesi finiscono irrimediabilmente per sbattere più volte.

Adeola 6: Piccole buone cose in quindici minuti sul parquet.

 

Di seguito il link alla cronaca della gara.

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.