Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata 2001 - 2020

Con James e Cortese Mantova manda k.o. l’Orlandina

Con James e Cortese Mantova manda k.o. l’Orlandina
Follow and like us:

Il match si apre con gli uomini di Coach Sodini che carichissimi capitalizzano subito i possessi andando in vantaggio (2-6). Ma è una carica che dura poco. I biancorossi infatti non ci stanno, e sono prontissimi a riscattare le tre sconfitte consecutive. Ci pensa capitan Ghersetti a infilare la tripla che dà la spinta necessaria ai compagni per mettere la testa avanti. Uno su tutti Riccardo Cortese, autore a fine gara di 17 punti.
Il secondo periodo vede ancora Ghersetti protagonista con una bomba Fall e Floyd non ci stanno e con giocate rocambolesche riescono a tenere Capo in partita.
Al rientro dalla pausa lunga il canestro sembra stregato. Non segna nessuno da ambo le parti per diversi minuti. Ci pensa Johnson a sbloccare la situazione. Approfittando del momento di grazia, Floyd mette un’altra tripla portando i siciliani a -4. Arriva la risposta di Bonacini e Weaver che si caricano sulle spalle i compagni, portandoli, alla fine del terzo quarto, a +11.
Nell’ultimo periodo di gioco, ci riprova Capo d’Orlando, portandosi nuovamente sotto solo di 4 lunghezze. Ma dalla panchina biancorossa arrivano punti preziosi e importanti di Infante, Ferrara e dal solito James che scrivono la parola fine a una gara in cui Mantova è sempre stata protagonista.

Staff Mantova – Capo d’Orlando 81-70

STAFF MANTOVA: Infante 3, James 24, Ferrara 2, Ghersetti 10, Maspero 2, Cortese 17, Bonacini 11, Weaver 12. All: Di Paolantonio
ORLANDINA CAPO D’ORLANDO: Taflaj 9, Gay 7, Floyd 24, Laganà 0, Johnson 13, Bellan 1, Fall 14, Moretti 2. All: Sodini

MVP Riccardo Cortese

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.