Pages Navigation Menu
width="50" height="0">

© Riproduzione riservata 2001 - 2021

Molin: A Roma per non deludere i tifosi

Molin: A Roma per non deludere i tifosi
Follow and like us:

«Per tutta la settimana la squadra è riuscita ad isolarsi da quanto avveniva intorno. Abbiamo potuto lavorare bene e siamo tutti consapevoli che le prossime due partite hanno un’importanza particolare per i nostri sostenitori trattandosi di affrontare prima un’avversaria storica come Roma e, poi, il derby con Avellino». Nel corso della tradizionale conferenza stampa pre partita, il tecnico bianconero si è soffermato anche sul caso Duhon e sull’annunciato taglio di Hannah. «Due questioni – ha detto l’allenatore – completamente indipendenti l’una dall’altra. La decisione di fare a meno di Stefhon era stata già presa dopo la partita di Milano e solo per una serie di coincidenze è stata ufficializzata dopo la gara con Reggio Emilia. Alla base di tale decisione più che questioni tecniche ci sono state situazioni comportamentali”. Sulla questione Hannah, attraverso una sua dichiarazione, il general manager Atripaldi ha precisato che il giocatore «è stato tenuto a disposizione nella gara con Reggio Emilia su richiesta dei suoi agenti che stavano trattando con una squadra estera e pensavano che una esclusione in quel momento avrebbe compromesso la situazione in essere. In seguito la trattativa non è andata a buon fine e si è, perciò, reso esecutivo il provvedimento. Formalmente Stephon Hannah è ancora un giocatore della Juvecaserta, non avendo ancora depositato la rescissione, ma non per questo verrà convocato per Roma».

Ritornando al confronto con Roma, Molin ha voluto evidenziare la compattezza e l’unità della squadra «concentrata verso l’unico obiettivo cui puntiamo in ogni gara: la vittoria». Rispondendo alle domande dei giornalisti, il tecnico casertano ha sottolineato che «al di là del risultato, mi auguro che non si facciano passi indietro. Le prossime partite sono di quelle in cui si deve dare tutto per non deludere i nostri tifosi» Il confronto tra l’Acea Roma e la Pasta Reggia Caserta vedrà gli arbitri Guerrino Cerebuch (Trieste), Maurizio Biggi (Cassina de’ Pecchi-MI) e Guido Di Francesco (Teramo) alzare la palla a due alle ore 18.15 di domani, domenica 23 febbraio. Come di consueto, diretta televisiva sulle frequenze di Telelunadue (canale 95 del digitale terrestre) e radiocronaca su Radio Prima Rete (95.00 MHZ FM)

Sito Uff. Juve Caserta

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.