Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Lulli: «La reazione di Caserta ci ha travolto»

Lulli: «La reazione di Caserta ci ha travolto»
Follow and like us:

Il post partita del derby Juvecaserta – Napoli nelle parole dell’allenatore azzurro Gianluca Lulli (fonte Il Mattino del 18/3/2019).


Nonostante la sconfitta pesante, il coach di Napoli Gianluca Lulli analizza la partita con grande lucidità e parte dal riconoscimento dei meriti degli avversari. «Faccio un applauso a Caserta perché ha giocato una partita di solidità ed energia. Mi aspettavo questa prestazione da parte dei nostri avversari dopo un paio di gare sottotono. Hanno avuto una reazione emotiva che ci ha travolto. Avevo avvisato i ragazzi che sarebbe stato importante l’inizio di gara e per 3/4 minuti bene poi la difesa di Caserta ha rotto i nostri giochi. Tra i nostri errori e meriti della Decò credo che prevalgano i secondi». Lulli poi si sofferma sul post gara negli spogliatoi. «Ho detto ai ragazzi che questa sconfitta non deve toglierci fiducia. È stata una settimana difficile con Guarino fermo fino al giovedì ma è stato eroico. Non abbiamo Milani ed Erkman. Ma devo dire con sincerità che anche al completo avremmo fatto fatica, Caserta aveva un’energia diversa rispetto a noi. L’aspetto emotivo ha fatto la differenza» afferma Lulli che aggiunge: «Volevamo togliergli il tiro da tre ma loro hanno fatto canestri incredibili anche con le mani addosso, in particolare Petrucci. Hanno prodotto un primo tempo straordinario, mentre alcuni dei nostri hanno pagato lo scotto di giocare in un impianto come il Palamaggiò. Ora ripartiamo dai nostri errori per preparare la sfida con Palermo prima e Palestrina dopo».

468 ad

Lascia un tuo commento

Translate »
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.