Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Roma non lascia scampo a Montegranaro

Roma non lascia scampo a Montegranaro
Follow and like us:

Comincia con una vittoria il girone di ritorno dell’Acea Virtus Roma, che al Palazzetto dello Sport coglie la prima vittoria interna del 2014 battendo 88-70 la Sutor Montegranaro.

Roma apre le marcature con Jones, ma la Sutor passa avanti con una tripla di Cinciarini e trova il +4 con Skeen. Il pari arriva con Goss, che rilancia con un tiro da tre punti, immediatamente bissata da Baron. Ancora Cinciarini accorcia le distanze, ma all’inizio della seconda frazione Szewczyk segna dall’arco per il +8. Due triple di Mayo fanno riavvicinare Montegranaro, che ancora con la guardia statunitense arriva ad avere un solo possesso di svantaggio. L’Acea respinge il rientro dei marchigiani con un parziale di 8-0 e trova il +11 con Jones, prima che ancora Mayo mandi le squadre al risposo sul 45-37.

Nella ripresa Roma allunga, grazie ai soli 9 punti concessi agli avversari, ai canestri di Goss e al parziale di 7-0 che spinge gli avversari a 20 lunghezze di distacco. L’Acea tocca un vantaggio di 24 punti nell’ultimo quarto, la Sutor prova ad accorciare le distanze ma non riesce ad andare oltre l’88-70 finale.

Acea Virtus Roma-Sutor Montegranaro 88-70 (23-18, 45-37, 68-46)
Acea Virtus Roma: Goss 15, Jones 13, Tonolli ne, Righetti, D’Ercole, Taylor 16, Hosley 6, Finamore, Baron 16, Szewczyk 5, Moraschini 8, Mbakwe 9. All. Dalmonte
Sutor Montegranaro: Cinciarini 10, Sakic 9, Mayo 21, Tessitore, Rossi, Lauwers 2, Campani 4, Mazzola 4, Mitrovic 13, Skeen 7. All Recalcati

Sito Virtus Roma

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.