Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Dalla Grecia a Roma: ecco William Buford

Dalla Grecia a Roma: ecco William Buford
Follow and like us:

La Virtus Roma comunica di aver ingaggiato William Buford, ala Usa di 196cm per 98kg lo scorso anno nel massimo campionato greco con la maglia del GS Lavrio.

Nato a Toledo (Ohio) il 10 gennaio del 1990, Buford frequenta nello stato natale prima l’high school e poi il college, frequentando la prestigiosa Ohio State University agli ordini di coach Thad Matta dal 2008 al 2012, andando in doppia cifra in ogni sua stagione con la maglia dei Buckeyes e ricevendo diversi riconoscimenti nei vari quintetti della Big Ten. Dopo una prima breve esperienza in Europa con la maglia dell’Obraidoro in Spagna, Buford è in G-League dal 2013 al 2015 per poi riprendere la sua carriera internazionale. Nel 2015- 16 è infatti in Germania con i Walter Tigers Tubingen (13.5 punti e 4.8 rimbalzi di media), per poi salire di livello nella stagione successiva con il Limoges in Francia (12.4 punti e 4.5 rimbalzi). Il 2017-18 lo passa a metà proprio tra Germania (BG Goettingen) e Francia (Gravelines). Lo scorso campionato è appunto in Grecia dove in 23 minuti medi di utilizzo con il GS Lavrio totalizza 10 punti e 3.3 rimbalzi tirando con il 43% da tre punti. Questa estate è stato eletto Mvp del TBT Tournament, il più prestigioso, e remunerato, torneo estivo Usa.

Queste le dichiarazioni del Ds Valerio Spinelli: «Buford è un giocatore di esperienza europea, che in ogni squadra nella quale è stato è sempre riuscito ad avere un ottimo rendimento. Inoltre, anche se gli va data la giusta importanza, è reduce dal trofeo di Mvp di un torneo estivo che negli Stati Uniti ha molta rilevanza. Oltre a darci esperienza, tecnicamente Buford è un giocatore con un buon tiro, che ha 1vs1 e soprattutto ha gioco spalle a canestro che è una caratteristica che cercavamo per la nostra squadra».

Le parole di coach Piero Bucchi: «Sono contento ci sia stata la possibilità di prendere Buford, un buon giocatore, un “3” con un buon tiro in grado di avere anche delle serate offensivamente importanti. Inoltre è un giocatore che ha già giocato in Europa e questo renderà il suo inserimento più rapido rispetto a un esordiente come Flatten, per il quale mi dispiace si concluda così l’avventura. È sicuramente un’aggiunta importante».

Infine le prime parole da virtussino di William Buford: «Sono entusiasta di venire alla Virtus Roma, ho sentito delle splendide cose su squadra e città e sono contento di poter far parte di questa organizzazione. Cercherò di fare tutto il possibile per aiutare la Virtus a raggiungere i propri obiettivi».

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.