Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Grazie di tutto Sale Đorđević!

Grazie di tutto Sale Đorđević!
Follow and like us:

Aleksandar “Saša” Đorđević  lascia l’incarico di Head Coach della massima rappresentativa cestistica serba. La sua volontà è stata resa nota a margine del match tra Serbia e Repubblica Ceca, valevole come finale quinto e sesto posto della FIBA World Cup 2019 e che ha visto proprio la Serbia uscire vincente. Una decisione maturata già prima dell’avvio della competizione mondiale e sollecitata, a suo dire, dal desiderio di dedicare maggior tempo agli affetti familiari.
Più di 100 panchine per lui dal 2013 quando ereditò la conduzione della “Reprezentacija” da Dušan Ivković. Tre “argenti” conquistati nel suo cammino: Fiba World Cup in Spagna nel 2014, Olimpiadi di Rio de Janeiro nel 2016 ed EuroBasket in Turchia nel 2017.
Per quanto riguarda la sua successione circola insistentemente tra i media serbi il nome di Igor Stefan Kokoškov, quarantottenne serbo, naturalizzato statunitense, già Head Coach della nazionale slovena di Luka Dončić e Goran Dragić che nel 2017 negò l’oro di Eurobasket proprio alla Serbia.
Nell’aprile scorso, dopo una stagione fallimentare, Kokoškov è stato sollevato dall’incarico di Capo Allenatore dei Phoenix Suns. Dopo poco meno di due mesi è stato incluso nel coaching staff di Luke Walton ai Sacramento Kings che annoverano nel proprio roster un certo Bogdan Bogdanović e vedono quale General Manager un altro serbo niente male e dal passato glorioso, Vlade Divac.
Tutto torna!

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.