Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Brescia, esordio vincente in Eurocup, sconfitto Kazan

Brescia, esordio vincente in Eurocup, sconfitto Kazan
Follow and like us:

Partita di esordio per la Germani in Eurocup, una grande vittoria di carattere che infonde coraggio a tutto l’ambiente per continuare con il sorriso una lunga avventura europea. Una gara intensa fino all’ultimo minuto, gli ospiti provano varie volte a recuperare ma Brescia riesce a tenere la testa della gara ed a gestire il vantaggio mai sceso sotto le 6 lunghezze.

La gara.

Primo quarto tutto della Leonessa che mantiene distante gli ospiti del Kazan portandosi fino ad un +12 (22 a 10) al mini intervallo. Brescia tiene le redini del periodo sfoderando un buon attacco e una difesa eccellente che chiude gli ospiti. A 6:20″ del secondo quarto, un time out della panchina di Kazan, blocca la corsa della Germani che conduce 28 a 15, dopo un inizio di periodo targato Kazan. Brescia alza ulteriormente l’intensità del gioco e vola sulla sirena a +14, chiudendo 43 a 29.

Rientro sul parquet più contratto da parte dei giocatori della Germani e gli ospiti ne approfittano avvicinandosi fino a 8 lunghezze. La Leonessa rialza l’intensità e torna a governare la gara e tiene la testa ben salda avanti, più undici punti all’ultimo intervallo. I cambi veloci e continui di coach Esposito, ormai sono una garanzia e Brescia rimane lucida fino alla fine. Quando mancano 2:22″ al fischio finale la Leonessa conduce ancora di lunghezze (77-67). Con un’energia incredibile Brescia riesce ad allungare ancora e chiudere la sua prima partita in Eurocup 84 a 75.

Magic Moment.

Brescia avanti per tutta la partita non mette mai in discussione la gara, solo nella prima parte del terzo quarto allenta la presa per poi prendere la rincorsa per la cavalcata finale.

Man of the match.

Terza partita ufficiale, tra campionato e coppa, e terza vittoria per la Leonessa targata Vincenzo Esposito, difficile anche questa sera definire il giocatore migliore del match, ancora una prestazione di squadra che attraverso tutti i propri giocatori esprime tutto il proprio potenziale. Una menzione particolare a Deandre Lansdowne che con 21 punti è il miglior realizzatore della serata, per Brescia.

Numbers.

Brescia porta in doppia cifra tre dei suoi: Cain, Vitali, Lansdowne e Abass, Laquintana e Sacchetti chiudono a 9 punti. Esordio in coppa per i tre giovanissimi della panchina Dalcò, Naoni e Guariglia. Numeri che si commentano da soli ed hanno un solo denominatore comune: il gioco di squadra.

Germani Basket Brescia Leonessa  –  Unics Kazan  84-75  

Parziali:  22-10; 21-19 (43-29); 18-21 (61-50); 23-25.

Germani Basket Brescia Leonessa: Zerini 3, Abass 9, Cain 10, Vitali 14, Laquintana 9, Lansdowne 21, Dalcò, Naoni, Guariglia, Horton 2, Moss 7, Sacchetti 9 . All.: V. Esposito.

Unics Kazan: Sergeev ne,, Morgan 12, Mccollum 16, Tyus 10, Likhodei 2, Klimenko 2, Uzinskii, Smith 22 ,Mantzaris, Palsson 6, Koshcheev ne, Kolesnikov 5. All.: Dimitris Priftis.

#basketforever

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.