Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Bergamo, primo acuto in trasferta cercasi contro la Benacquista Latina

Bergamo, primo acuto in trasferta cercasi contro la Benacquista Latina
Follow and like us:

Sul parquet amico, finora, sono state solo campane a festa. Per informazioni rivolgersi prima alla Givova Scafati e poi all’Eurobasket Leonis Roma.   Adesso Bergamo, sulla scia della esaltante duplice vittoria al “PalaAgnelli”, punta ad alzare i calici anche in trasferta. Il compito che l’attende sabato 26 ottobre alle 20 al “PalaBianchini” di Latina non è esattamente all’acqua di rose. Dovrà infatti cercare di guastare la serata alla Benacquista Latina che è sì reduce dal primo stop stagionale per 93-95 nella tana dell’Edilnol Biella ma in precedenza si è regalata due strenne mandando al tappeto Orlandina Basket Capo d’Orlando in casa (79-63) e  Ge.Vi Napoli in terra di Partenope (85-80).  Quanto basta a mettere il timbro “cliente difficile” sul roster di coach Franco Gramenzi. Che finora ha avuto parecchie frecce al suo arco in termini di propensione realizzativa, da Pepper a Raucci, da Musso a Bolpin. Contro Bergamo ci sarà Mc Gaughey che ha dato buoni segni di recupero da un infortunio subito contro la Ge.Vi  Napoli.  Coach Marco Calvani conosce il potenziale dei pontini e punterà naturalmente sul duo delle meraviglie Carroll – Lautier- Ogunleye, superbi sia contro Scafati sia contro Roma. La sfida è di quelle aperte a ogni scenario e si annuncia tiratissima. E a sentirla in modo particolare sarà Giovanni Allodi che a Latina ha avuto dei trascorsi cestistici. Quella di Bergamo sarà la prima di due trasferte consecutive. Nel turno infrasettimanale di mercoledì 30 ottobre, infatti, prenderà il pullman per Casale Monferrato per fare visita alle 20.30 al “PalaFerraris” alla Novipiù Casale Monferrato.

 

LE SOCIETA’

BENACQUISTA ASS.LATINA

Con i colori sociali blu e nero, la Benacquista Latina è stata fondata nel 1968 da Angelo Muzio dopo che questi aveva lasciato la panchina della Pallacanestro Latina. Le prime sfide ebbero per teatro l’oratorio don Bosco, poi dal 1969 la squadra ricevette le avversarie in un nuovo impianto in via Pio VI. Il primo traguardo di un certo rilievo fu la conquista della promozione in serie B nel 1975. In Legadue è approdata nella stagione 2008-2009 dopo avere messo in fila tutta la concorrenza nella stagione regolare e avere spento le speranze della Virtus Siena nella gara decisiva superandola per 77-68. In Lega A2 resta per una stagione soltanto, poi resta intrappolata nelle spire del fallimento. A consentirle di proseguire l’attività cestistica è il cavalier Lucio Benacquista. Giunta nona nella stagione 2017-18 del campionato di A2 Ovest, lo scorso campionato ha conquistato l’ottava posizione con 30 punti e ha partecipato ai playoff dove, nel primo turno, ha dovuto arrendersi a Montegranaro per tre gare a due.

 

BERGAMO BASKET

La Bergamo Basket è stata fondata nel 2014 e ha quale presidente Massimo Lentsch e allenatore Marco Calvani.. La storia del sodalizio cestistico bergamasco parte però dal lontano 1970, allora aveva ricevuto la denominazione di Jago Basket club. L’attuale sodalizio è il frutto dell’acquisizione di eredità e diritti sportivi della Virtus Bergamo Terno. La promozione in A2 è avvenuta il 2 agosto 2017 come esito di un ripescaggio dopo l’esclusione di Caserta dai campionati nazionali. I gialloneri si erano però distinti nella Final Four di Montecatini contro Cento battuta per tre sfide a zero  perdendo però poi da Montegranaro e Napoli. Lo scorso anno si è classificata, nel girone Ovest dell’A2, quarta con 34 punti al termine della stagione regolare. Ai playoff si è sbarazzata di Pallacanestro Mantovana (3-2) e Montegranaro (3-1) steccando però in semifinale contro l’Orlandina (0-3).

 

I ROSTER

BENACQUISTA ASS. LATINA: Bernardo Musso,   Alessandro Cassese, Marco Di Pizzo, Gabriele Romeo, Dalton  Pepper, Matteo Nulli, Davide Raucci, Alfondo Di Ianni, Gabriele Visca, Evan Mc Gaughey, Andrea Ancellotti. Coach: Franco Gramenzi.

BERGAMO BASKET: Giovanni Allodi, Matteo Aristolao, Andrea Augeri, Matteo Bertuletti, Davide Bozzetto, Jeffrey Carroll, Cosimo Costi, Enrico Crimeni, Omar Dieng, Dwayne Lautier-Ogunleye, Alessandro Marra, Matteo Parravicini, Ruben Zugno. Coach: Marco Calvani.

 

GLI ULTIMI PRECEDENTI

Sono entrambi favorevoli ai pontini che si sono imposti all’andata in terra orobica per 109-106 e al ritorno al “PalaBianchini” per 84-75.

 

DICHIARAZIONI PRE PARTITA

GABRIELE ROMEO (PLAYMAKER BENACQUISTA LATINA): “è un inizio di campionato assolutamente positivo, la cosa importante è che abbiamo ancora margini di crescita, questo ci fa ben sperare per il prosieguo della stagione, siamo un bel gruppo e stiamo benissimo insieme anche fuori dal campo e questo è un aspetto determinante. Bergamo è una buona squadra con un gruppo solido che gioca bene a pallacanestro.  Sabato affronteremo un avversario molto fisico e atletico , la gara sarà sicuramente dura”.

 

MARCO CALVANI (COACH BERGAMO BASKET): “Latina poteva essere a punteggio pieno, questo dimostra che i pontini sono altamente competitivi sia nel quintetto che nei cambi. La loro forza deve essere di stimolo per fare sempre meglio, per fare risultato fuori casa. Non guardo i singoli giocatori, chiaro che ci siano dei riferimenti specifici, ma non voglio porre l’attenzione su un giocatore in particolare; noi dovremo essere in partita, più dei 35′ in cui siamo stati in partita con il Tortona. Abbiamo capito che non è sufficiente , quindi rispetto a quel match mi aspetto un passo avanti dei miei ragazzi”.

Arbitri: Stefano Ursi di Livorno, Nicholas Pellicani di Ronchi dei Legionari (Go), Marco Marzulli di Pontedera (Pi).

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.