Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Rivoluzione sulla panchina di Mantova

Rivoluzione sulla panchina di Mantova
Follow and like us:

Dopo la pausa forzata, causa Covid-19, si ricomincia lentamente a tornare ad una sorta di normalità in tutti i settori ed anche nel basket. Il lockdown ha decretato la fine del campionato di A2, senza retrocessioni e senza promozioni. Ora le società iniziano a pensare al futuro, mettendo i primi mattoncini per la prossima stagione che non sarà senza incognite.

In casa Stings l’addio di coach Finelli è la notizia del giorno che tanto farà parlare gli appassionati della palla a spicchi mantovani. Società ed allenatore hanno deciso di comune accordo di interrompere il sodalizio che durava da due anni e che in questi due anni ha regalato tante soddisfazioni.

Il presidente Adriano Negri ed il C.D.A ringraziano Alex per i due anni trascorsi insieme. Coach Finelli ricambia i ringraziamenti e li estende anche ai suoi giocatori, allo staff tecnico, alla città di Mantova e a tutti i tifosi.

È al momento scoperta quindi la panchina biancorossa. La società ha già qualche idea ma è ancora prematuro parlarne. Restiamo quindi in attesa!

Se il buongiorno si vede dal mattino… sarà una stagione oltre che incerta, causa emergenza sanitaria, anche non senza sorprese!

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Twitter20
Visit Us
Follow Me
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.