Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Urania Milano, messo a segno il colpo Tommaso Raspino

Urania Milano, messo a segno il colpo Tommaso Raspino
Follow and like us:

Procede spedita la definizione del roster 2020/2021 di Urania Milano. I Wildcats, dopo essersi assicurati nelle scorse settimane i rinnovi

di alcuni perni della stagione passata come Giorgio Piunti, Matteo Montano e Andrea Benevelli, sono riusciti a strappare la firma di Tommaso Raspino, guardia/ala in uscita da Mantova.

Classe 1989, il nativo di Vercelli (visto in A1 con le maglie di Biella e Pesaro) andrà a completare il reparto degli esterni milanesi mettendo in campo quelle preziose “doti di penetratore, rimbalzista ed eccellente agonista difensivo” evidenziate da coach Villa sui canali social della squadra in sede di presentazione del giocatore.

Raspino, 7 punti, 2 assist e oltre 6 rimbalzi di media lo scorso anno in maglia Pompea, dunque va con la sua duttilità ad allungare e ad alzare la qualità della batteria di italiani di Urania, occupando uno dei due spot delle rotazioni meneghine lasciati liberi dalle partenze di Bianchi e Negri. Il giocatore, subito dopo l’ufficializzazione della firma con il club di via Cirene, ha dichiarato via social di sentirsi stimolato dalla “sfida di conoscere molto meglio Milano e di giocare in uno splendido impianto come l’Allianz Cloud. Mi ha subito convinto il progetto Urania, una squadra ed una società con grandi qualità. Conosco già molti ragazzi presenti nel roster oltre al viceallenatore Cesare Riva. Coach Davide Villa mi ha subito illustrato e coinvolto nel progetto tecnico, non vedo l’ora di cominciare”.

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Twitter20
Visit Us
Follow Me
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.