Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata 2001 - 2020

Il Covid-19 ferma Urania: rinviata la gara con la Tezenis Verona

Il Covid-19 ferma Urania: rinviata la gara con la Tezenis Verona
Follow and like us:

Continua a mietere vittime il Covid-19 in Serie A2. A pagare questa volta il prezzo del contagio è Urania Milano

tra le cui fila, in seguito all’ultimo giro di test effettuati in vista della gara di domenica contro Verona, sono state riscontrate numerose positività al coronavirus.

In accordo col club scaligero, la società di Viale Cirene dunque ha chiesto e ottenuto il rinvio del match contro la Tezenis, incontro che verrà recuperato il 13 gennaio 2021 alle ore 18.00.

In virtù della forza con cui il Covid-19 ha colpito la compagine meneghina, ora bisognerà monitorare attentamente l’andamento e la prossima evoluzione del contagio in casa Wildcats la cui situazione, al momento, pone seri interrogativi anche sul regolare svolgimento del match contro la Novipiù JB Monferrato in programma domenica 29 novembre.

Di seguito il comunicato stampa rilasciato dalla società milanese:

Urania Milano e Scaligera Basket comunicano di aver richiesto ed ottenuto il rinvio della gara programmata per domenica 22 novembre all’Allianz Cloud di Milano.

Lo spostamento si è reso necessario a causa delle nuove positività al Sars-COV2 rilevate all’interno del gruppo squadra della formazione di casa.

Dopo il consulto tra gli staff medici e dirigenziali si è deciso di comune accordo di posticipare il match che verrà recuperato in data 13 gennaio alle ore 18.00”.

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.