Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata 2001 - 2020

Napoli non si riscatta, nuovo capitombolo con Rieti

Napoli non si riscatta, nuovo capitombolo con Rieti
Follow and like us:

Dopo la sconfitta con Forlì cercava un pronto riscatto. La Ge.Vi Napoli, invece, è clamorosamente inciampata al “PalaBarbuto” in una nuova sconfitta contro una Kinergia Npc Rieti galvanizzata dalla vittoria conquistata lo scorso turno contro la GiVoVa Scafati. L’80-77 con cui gli ospiti si sono imposti nel finale è arrivato nell’overtime a cui i reatini avevano costretto i partenopei dopo una rimonta di buona fattura. Un altro segnale di attaccamento alla maglia da parte del roster reatino come alcuni giorni fa aveva chiesto, con un duro ultimatum, il presidente Giuseppe Cattani invitando chi non credeva più al progetto di Rieti, visto il momento poco felice attraversato dalla squadra sul piano delle prestazioni, ad andarsene per la porta. La vittoria reatina contro la Ge.Vi ha soprattutto il volto del duo De Laurentiis- Stefanelli, venti punti a testa e una prova da incorniciare.

SECONDO QUARTO  – Napoli colpisce con Mayo, controcanto reatino con Stefanelli. Lombardi e una tripla di Marini rialzano i partenopei in quota, Rieti cerca di tenersi in scia con il duo delle meraviglie De Laurentiis -Stefanelli. Napoli, però, continua a tenere le mani sulla gara grazie a due tiri liberi di Parks e a un canestro di Monaldi tracciando tra sè e Rieti undici punti: 39-28.

TERZO QUARTO –  A un primo sussulto ospite Lombardi e Parks rispondono subito. Rieti punge ancora con una tripla di Stefanelli. Due tiri liberi di Mayo e un canestro di Uglietti portano Napoli a dieci minuti dalla fine a essere ancora avanti per 56-51. . Rieti, però, ha ridotto in modo consistente il suo ritardo e ha il fiato sul collo della squadra di coach Stefano Sacripanti.

TEMPO SUPPLEMENTARE

Napoli prova ad andare in accelerazione ma Rieti, con Pepper e Stefanelli, mette i titoli di coda a suo favore sull’80-77.

 

MAN OF THE MATCH

QUIRINO DE LAURENTIIS (NPC RIETI): quando il cuore e il talento vanno a nozze, i risultati non tardano ad arrivare. E Quirino De Laurentiis ne è una prova cartesiana.

MAGIC MOMENT

Rieti, nel terzo quarto, riduce in modo considerevole il suo svantaggio convinta come è che non sia già tutto scritto. De Laurentiis e Stefanelli danno corpo a questa filosofia mettendoci i loro larghi autografi e il gioco è fatto.

NUMERI

GE.VI NAPOLI: Tiri liberi 12 su 15, rimbalzi 35 (Zerini 7), assist 16 (Mayo 8).

KINERGIA GROUP NPC RIETI: Tiri liberi 17 su 27, rimbalzi 40 (De Laurentiis 14), assist 11 (Fumagalli 4).

TABELLINO

GE.VI NAPOLI: Parks 26, Monaldi 15,  Mayo 8, Sandri 7, Zerini 6, Lombardi 6, Marini 5, Iannuzzi 2, Uglietti 2, Tolino, Klacar, Coralic. Coach: Stefano Sacripanti.

KINERGIA GROUP NPC RIETI: De Laurentiis 20, Stefanelli 20, Pepper 15, Sanguinetti 12, Fumagalli 7, Taylor 5, Ponziani 1, Sperduto, Ninkovic, Fruscoloni. Coach: Alessandro Rossi.

DICHIARAZIONI POSTGARA

STEFANO SACRIPANTI (COACH GE.VI NAPOLI): “E’ una settimana  che ci alleniamo male, abbiamo tanti infortunati, non siamo stati capaci di chiudere la partita, abbiamo sbagliato tanto, tanti tiri e passaggi stupidi, adesso mettiamocela subito alle spalle, dobbiamo essere bravi a ripartire con entusiasmo ed energia ricordandoci di quello che siamo. Speriamo di poter recuperare tutti e fare discreti allenamenti per arrivare bene”.

ALESSANDRO ROSSI (COACH KINERGIA GROUP NPC RIETI): “Chiaramente quella di questa sera è una grandissima soddisfazione per noi perchè abbiamo battuto una squadra di livello. Una prestazione che segue l’ottima prova di domenica contro Scafati e sottolinea come questa squadra ha la capacità di giocare una partita consistente per quaranta minuti anche contro avversari difficili. Abbiamo avuto un momento di down soltanto nel primo quarto, quando abbiamo concesso un po’ troppe cose facili a Napoli, poi siamo venuti fuori facendo anche dei canestri importanti in momenti decisivi , senza i quali le partite a questo livello non si possono vincere”.

 

 

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.