Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata 2001 - 2021

Bergamo cerca di dimenticare contro Piacenza l’amarezza del derby con Treviglio

Bergamo cerca di dimenticare contro Piacenza l’amarezza del derby con Treviglio
Follow and like us:

Parola d’ordine, riscatto. La Withu Bergamo Basket vuole assolutamente archiviare la pagina amara di un derby contro la Bcc Treviglio perso all’ultimo quarto per 71-81 dopo averlo tenuto in pugno per tre quarti di contesa. I gialloneri di coach Marco Calvani affronteranno domenica 7 marzo alle 18 al “PalaAgnelli” l’Ucc Assigeco Piacenza che, dopo avere masticato amaro per quattro turni, è ritornata alla vittoria contro l’Orlandina basket dopo un’estenuante sfida archiviata solo dopo l’overtime. Per ambedue, quindi, vi è in gioco sicuramente posta sostanziosa. Bergamo ha visto brillare, nella sfida contro Treviglio in cui ha interrotto una serie positiva di tre turni casalinghi contro Casale Monferrato, Urania Milano e Staff Mantova, soprattutto le stelle dell’ex Cestistica San Severo Andre Jones e di Rei Pullazi ambedue con quattordici punti a referto, Piacenza si baserà come di consueto al premiato duetto del cannoneggiamento permanente formato da Markis Mc Duffie e Tobin Carberry. Gialloneri ed emiliani sono separati in classifica da otto lunghezze. Piacenza ha di recente reincrociato la strada con Gherardo Sabatini, playmaker che già brillò due stagioni fa in casacca piacentina e da cui coach Stefano Salieri si attende un’abbondante messe di punti per poter mantenere l’attuale, ottimo standard di classifica.

 

I ROSTER

 

WITHU BERGAMO BASKET:   Ferdi Bedini, Mattia Da Campo, Tony Easley, Andre Jones, Stefano Masciadri, Matteo Parravicini, Rei Pullazi, Magaye Seck, Simone Vecerina, Ruben Zugno. Coach: Marco Calvani.

ASSIGECO PIACENZA: Markis Mc Duffie, Alessandro Voltolini, Nicola Perotti, Giovanni Poggi, Lorenzo Molinaro, Matteo Formenti, Nemanja Gajic,  Tommaso Guariglia, Federico Massone, Tobin Carberry, Stipe Jelic, Luca Cesana.

 

GLI ARBITRI

 

Edoardo Gonella di Genova, Stefano De Biase di Udine e Lorenzo Lupelli di Aprilia (LT)

 

PUNTI FATTI E SUBITI

 

WITHU BERGAMO BASKET: 1373 e 1374

ASSIGECO PIACENZA: 1623 e 1645

 

GLI ULTIMI PRECEDENTI

 

Supercoppa Lnp 2020

Assigeco PC – Withu BG Basket 74-64

 

Andata campionato 2020-21

Assigeco PC- Withu BG Basket 88-78

DICHIARAZIONI PREGARA

 

GABRIELE GRAZZINI (ASSISTANT COACH WITHU BERGAMO BASKET): “Il sentimento della squadra è di un gruppo di ragazzi che ha condotto il derby con Treviglio per 35′ e non è riuscito a portarlo a casa, regalando così una gioia ai tifosi. Abbiamo però subito una nuova opportunità per vincere, Piacenza è un’ottima squadra, ben allenata, con due stranieri di livello e otto giocatori veri al loro fianco, ci faremo trovare pronti per affrontare con il piglio giusto questa gara. Le squadre di Salieri sono abituate a giocare a memoria , quindi non ci sarà solo un giocatore sul quale mettere gli occhi addosso, si affrontano due squadre maturate nel corso della stagione, anche noi abbiamo fatto passi in avanti come dimostrano le vittorie dell’ultimo periodo, stiamo ben inserendo Jones che , umanamente e tatticamente, si sta inserendo nel nostro sistema di gioco, non vediamo l’ora di scendere in campo”.

 

STEFANO SALIERI (COACH ASSIGECO PIACENZA): “Bergamo, con l’inserimento di Jones, ha aumentato notevolmente la pericolosità dal perimetro, dovremo scendere in campo in maniera molto decisa con il piglio adatto a giocare un’altra finale. Sarà fondamentale rientrare bene in difesa e controllare i rimbalzi, sappiamo che la difesa aggressiva è il loro marchio di fabbrica, quindi dovremo adeguarci e disputare una partita maschia e decisa”.

 

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Twitter
Visit Us
Follow Me
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.