Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Blu Basket Treviglio, gloria cercasi al “Memorial Giani”

Blu Basket Treviglio, gloria cercasi al “Memorial Giani”
Follow and like us:

TREVIGLIO – Senza respiro. E con la voglia di oliare sempre più i meccanismi in vista delle partite in cui comincerà a tintinnare il salvadanaio dei punti in palio. La Bcc Blu Basket Treviglio si è appena lasciata alle spalle un test a tutto sorriso con l’Olimpia Milano e si appresta a prendere la strada di Castelletto Ticino per disputare il “Memorial Giani”, giunto alla seconda edizione e dedicato al fondatore della Magic e main sponsor dell’Oleggio Basket scomparso ad aprile 2018. . La squadra di coach Adriano Vertemati scenderà sul parquet sabato 31 agosto alle 20.30 per affrontare un’avversaria di sicuro spessore, l’Acqua San Bernardo Cantù. E, nel caso in cui dovesse riuscire a giocare un tiro mancino all’orgoglio cestistico della città del mobile, si troverà di fronte domenica 1 settembre alle 21 la vincente della sfida delle 18 tra Armani Exchange Milano, detentrice della competizione, e Novipiù Casale Monferrato. Il “Memorial”, lungi dall’essere un semplice appuntamento sportivo, intreccerà anche la strada dell’impegno sociale. Il ricavato della vendita dei biglietti per assistere alle quattro partite in programma, infatti, sarà devoluto all’associazione italiana per la lotta al neuroblastoma. Il sodalizio impegnato dal 1993 a sostenere progetti di ricerca per dichiarare guerra alla malattia. Insomma, un canestro per la vita. Ma chi sono gli avversari da cui Treviglio è attesa? La compagine canturina, che fa parte del campionato di A1 ed è allenata da Cesare Pancotto, ha in bacheca 3 scudetti, 2 supercoppe italiane e altrettante intercontinentali ed euroleghe, Completano il suo palmares 4 Coppe delle coppe e lo stesso numero di Korac. Il suo roster è composto da Biram Baparapè, Jason Burnell, Wes Clark, Corban Collins, Kevarrius Hayes, Andrea La Torre, Andrea Pecchia, Yancarlos Rodriguez, Alessandro Simioni e Jeremiah Wilson. Treviglio risponde con Andrei AJ Packer, Davide Reati, Lorenzo Caroti, Filippo Nani, Mattia Palumbo, Ursulo D’Almeida, Luca Manenti, Vincenzo Taddeo, Pavlin Ivanov e Jacopo Borra. La Armani di Ettore Messina punta invece su Amedeo Della Valle, Shelvin Mack, Vladimir Micov, Paul Stephan Biligha, Arturas Gudaitis, Riccardo Maraschini, Michael Roll, Sergio Rodriguez, Kaleb Tarczewski, Nemanja Nedovic, Andrea Cinciarini, Christian Burns, Aaron White e Jeff Brooks. Casale, infine, alla cui conduzione tecnica figura Mattia Ferrari, parteciperà al girone Ovest del campionato di A2 nello stesso gruppo di Treviglio e Bergamo: Questo il suo roster: Simone Tomasini, Fabio Valentini, Luca Cesana, Davide Denegri, Leonardo Battistini, Niccolò Martinoni, Deshawn Sims, Chris Roberts, Gora Camara. Una kermesse che si appresta a scrivere diverse pagine di emozioni.

 

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.