Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Treviglio cerca il tris di vittorie contro Trapani

Treviglio cerca il tris di vittorie contro Trapani
Follow and like us:

Sedici punti l’una, dodici l’altra. Bcc Treviglio e 2 B Control Trapani, per questo campionato, pensano in grande. Le due compagini si troveranno l’una di fronte all’altra domenica 22 dicembre alle 17 al “PalaFacchetti” di Treviglio e l’incontro si preannuncia assai denso di contenuti. Treviglio si trova a quattro punti dalla capolista Edilnol Biella ed è reduce dagli  acuti contro Eurobasket (75-71 in casa) e Bergamo Basket (82-64 al “PalaAgnelli”). Trapani deve invece riscattare lo stop subito sul parquet della Reale Mutua per 73-96 ma precedentemente ha regalato lacrime alla Zeus Energy Group Rieti e alla Bergamo Basket. Vertemati punterà soprattutto sul duo Pacher- Ivanov con un Borra in ottimo momento di forma. Trapani oppone le sue due stelle Corbett e Goins ma particolare attenzione destano anche Renzi e Spizzichini. Un match che potrà dire molto sulle reali ambizioni delle due valide compagini.

I ROSTER

BCC TREVIGLIO: Andrew Joseph  Pacher, Matteo Cagliani, Alessandro Amboni, Davide Reati, Lorenzo Caroti, Filippo Nani, Mattia Palumbo, Ursulo D’Almeida, Pavlin Ivanov, Luca Manenti, Vincenzo Taddeo, Jacopo Borra. Coach: Adriano Vertemati.

2B CONTROL TRAPANI: Kenneth Goins, Andrea Renzi, Gabriele Spizzichini, Alessandro Ceparano, Marco Mollura, Matteo Palermo, La Marshall Corbett, Curtis Nwohuocha, Tommy Pianegonda, Federico Bonacini. Coach: Daniele Parente.

Andata: 2 B Control Trapani – Bcc Treviglio 74-61

ARBITRI

Angelo Caforio di Brindisi, Umberto Tallon di Bologna e Gian Lorenzo Miniati di Firenze.

DICHIARAZIONI PREGARA

MAURO ZAMBELLI (ASSISTANT COACH BCC TREVIGLIO): ” Vogliamo un po’ rifarci della partita d’andata con Trapani. Non fummo pronti emotivamente ad affrontare la gara d’esordio , sbagliammo molte interpretazioni sui pick and roll. Vogliamo misurare il nostro progresso di questi mesi e vogliamo essere migliori. Trapani ha cambiato un po’ assetto , manca Amici (perdendo chili sugli esterni), ed hanno aggiunto Palermo, un trattatore di palla con più playmaking di Amici e un po’ meno postup. Hanno un Renzi in forma smagliante rispetto alla gara d’andata dove non era al meglio avendo saltato la preseason ma che ultimamente è in grande spolvero. Siamo più consapevoli riguardo l’atteggiamento difensivo, conosciamo i punti di forza della squadra anche in chiave offensiva, siamo migliorati sul controllo delle palle perse e avremo la forza e l’energia che ci darà il nostro palazzetto. Sarà una partita molto difficile, veniamo da due vittorie, ma questa è una partita di livello superiore, dovremo essere quasi perfetti per vincere”.

DANIELE PARENTE (COACH 2B CONTROL TRAPANI): “Archiviata la partita contro Torino dobbiamo cominciare a entrare nell’ottica che da adesso in avanti tutte le partite dovranno essere affrontate come delle finali. Fino a oggi abbiamo commesso alcuni passi falsi che ormai non potremo più permetterci. Treviglio è una squadra coesa che ha trovato con il tempo il proprio equilibrio, giocheranno in casa ma noi dovremo provare a conquistare i due punti, nonostante si tratterà della seconda trasferta consecutiva”.

 

 

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.