Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Pesaro cade in casa con Avellino

Pesaro cade in casa con Avellino
Follow and like us:

Prosegue la serie nera in casa della Consultinvest che non vince una partita casalinga da novembre, mentre la Sidigas dopo 5 sconfitte consecutive rialza la testa e muove la classifica. Nel giorno in cui Caserta conquista la quarta vittoria e aggancia Pesaro in classifica la lotta salvezza si fa sempre più difficile per i biancorossi di Paolini.

Dopo 20’ positivi in cui ha condotto anche di 12 punti (30-18) con un buon impatto difensivo, i pesaresi capaci per una volta di mettere le mani addosso agli avversari e Ross protagonista senza accentrare il gioco la squadra pesarese si è letteralmente spenta. 0/17 dal campo per la Consultinvest nel terzo quarto, quando gli unici punti sono arrivati, dopo ben 7’, dalla lunetta. La Sidigas ha preso il vantaggio decisivo con un parziale mostruoso di 27-0, Banks autore di 14 punti nel parziale e Harper a contenere qualsiasi tentativo, flebile per la verità, di rientrare da parte dei padroni di casa.

Avellino con il passare dei minuti è cresciuta nelle percentuali di tiro e ha fatto sentire chili e centimetri in più rispetto ai pesaresi. La Vuelle ha mancato l’approccio al terzo quarto, quando ha rinunciato con troppa facilità a lottare perdendo letteralmente il bandolo del gioco. Troppo fragili Judge e Lorant contro gli ex lunghi pesaresi, Anosike e Trasolini. Un divario fisico atletico che oltre a decidere la lotta a rimbalzo (34-43) ha intimidito gli esterni della Consultinvest con 9 stoppate, costringendo anche Wright ad andare fuori giri.

Una brutta battuta d’arresto per la Consultinvest che credeva di poter festeggiare dopo l’exploit di Varese e invece è stata richiamata alla dura realtà di una lotta salvezza in cui ogni canestro andrà sudato e non bisognerà mai mollare. Per la Sidigas l’intervallo ha segnato l’inversione di tendenza dall’apatia di una squadra dal talento molto superiore rispetto a quanto dice la classifica, ora la squadra di Vitucci è chiamata a dare continuità a quanto fatto nei secondi 20’ a Pesaro.

Consultinvest Pesaro – Sidigas Avellino 62-77 (20-14; 16-14; 7-31; 19-18)

Consultinvest Pesaro: Ross 21 (5/12,0/2), Myles 12 (0/0,0/0), Basile (0/1,0/1), Musso (0/3 da 3), Raspino 7 (2/5,0/3), Wright 10 (4/10,0/3), Judge 7 (3/4), Crow, Tortù ne, Lorant 5 (0/4,1/4) All. Paolini

Sidigas Avellino: Anosike 10 (5/8), Gaines (0/6,0/3), Cadougan 4 (2/4), Picariello ne, Hanga 8 (2/4,1/3), Banks 27 (9/13,2/2), Cavaliero 2 (0/3,0/3), Cortese (0/2 da 3), Trasolini 6 (3/3), Severini ne, Lechtaler (0/1), Harper 20 (7/12,2/4) All. Vitucci

Consultinvest: 15/39 da 2, 4/23 da 3; 20/23 tl; Sidigas: 28/54 da 2, 5/17 da 3; 6/11 tl. Usciti per 5 falli: –

Arbitri: Begnis, Baldini, Quarta

468 ad

Lascia un tuo commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Twitter20
Visit Us
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.