Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

A Dyson la direzione d’orchestra della Dinamo

A Dyson la direzione d’orchestra della Dinamo
Follow and like us:

La Dinamo Banco di Sardegna comunica con soddisfazione di aver raggiunto un accordo annuale con il giocatore Jerome Dyson, nato a Rockville il 1° maggio 1987, protagonista dell’ultimo campionato italiano con la maglia dell’Enel Brindisi e in lizza fino all’ultimo per aggiudicarsi il premio di MVP della scorsa stagione.

Jerome Dyson, playmaker 191 centimetri per 82 chilogrammi, è giocatore conosciuto per la sua leadership, l’immenso talento e le grandi doti atletiche. Formatosi in Connecticut, nell’anno da rookie è inserito nel primo quintetto della sua Conference, l’esterno classe ’87 migliora gradualmente le sue cifre e conclude il quadriennio universitario nel 2009/2010 con 17.2 punti, 4.3 rimbalzi e 4.2 assist di media. L’anno successivo approda alla corte dei Tulsa 66ers in D-League, la Lega di sviluppo Nba, e chiude con una media di 16 punti. Nell’aprile 2012 riceve la chiamata dei New Orleans Hornets, firma un contratto fino al termine della stagione ed esordisce in NBA producendo in 9 gare una media di 7.4 punti, 2.1 rimbalzi e 2 assist. Vola oltreoceano per vivere la sua prima esperienza europea, in maglia Hapoel Holon milita nella massima serie israeliana e disputa l’Eurochallenge. Durante l’anno mette in mostra tutto il suo talento e si rivela leader assoluto, conclude la stagione da top scorer della Lega, con oltre 20 punti a partita, e replica in Eurochallenge dove con 18.8 punti di media è il terzo realizzatore della competizione europea. L’annata strepitosa in Israele gli apre le porte del campionato italiano, firma la scorsa estate con l’Enel Brindisi e da leader indiscusso trascina la società pugliese durante la regular season dimostrando di essere uno dei migliori interpreti del basket nella massima serie italiana. Giocatore carismatico, Dyson unisce la capacità di fare canestro in ogni situazione a grandi doti di leadership e gestione del gioco, il suo arrivo in casa Dinamo completa un reparto guardie di grandissimo spessore. Al giocatore è stato concesso un NBA escape al 23 luglio in caso di contratto garantito. La carriera e le statistiche di Jerome Dyson:

2006-2007: Connecticut (Usa – NCAA) – 13.8 punti; 3.6 rimbalzi; 2.1 assist.

2007-2008: Connecticut (Usa – NCAA) – 12.5 punti; 3,6 rimbalzi; 2 assist.

2008-2009: Connecticut (Usa – NCAA) – 13.2 punti; 4.1 rimbalzi; 3.2 assist.

2009-2010: Connecticut (Usa – NCAA) – 17.2 punti; 4.3 rimbalzi; 4.2 assist.

2010-2011: Tulsa 66ers (Usa – D-League) – 16.1 punti; 3.1 rimbalzi; 2.7 assist.

2011-2012: Tulsa 66ers (D-League) – 17.8 punti; 3.5 rimbalzi; 3.9 assist; 28.5% da tre

da aprile 2012: New Orleans Hornets (Usa – NBA) – 9 partite – 7.4 punti; 2.1 rimbalzi; 2 assist.

2012-2013: Hapoel Holon (Israel – c Winner League) – 20.4 punti; 2.8 rimbalzi; 3.7 assist; 35.4% da tre. EuroChallenge: 18.8 punti; 3.3 rimbalzi; 3.8 assist; 35.4% da tre

2013-2014: Enel Brindisi (Italia – Lega A) 17.2 punti; 3.7 rimbalzi; 3.1 assist; 36.5% da tre

Sito Uff. Dinamo Sassari

468 ad

Lascia un tuo commento

Translate »
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Instagram
RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.