Pages Navigation Menu

© Riproduzione riservata

Brescia torna alla vittoria, ne fa le spese Brindisi

Brescia torna alla vittoria, ne fa le spese Brindisi
Follow and like us:

Prima partita per Brescia, dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia e ritorno alla vittoria. La Germani doveva riprendere subito il cammino di campionato per evitare di staccarsi dalla testa della classifica e lottare fino alla fine per il miglior piazzamento in vista playoff. Partita a tratti non bella ma giocata da entrambe le formazioni con grande intensità. Brindisi ci prova in tutti i modi a portarsi a casa i due punti in palio ma la Leonessa ha la meglio e mette la “zampata” finale che le consente di prendersi la terza posizione in classifica dietro Milano e Venezia.

La gara

Contesa in mano agli ospiti che realizzano anche i primi due punti della serata. La Leonessa trova subito Landry in serata che mette i primi 5 punti  (saranno 9 a fine quarto e 18 a fine gara) dei 7 che Brescia realizza nei primi 4 minuti di gioco. Parità 7 a 7 a metà quarto esatto. Dopo tre minuti di blackout si riaccende Brescia che con una fiammata di energia piazza un parziale di 8 a 3 chiudendo il quarto avanti di 3 lunghezze (15-12).  Subito una bomba di Landry in apertura di secondo quarto, Brescia tiene in mano la partita, a 5:43″ conduce 27 a 17. Minuti “pasticciati” i successivi da entrambi i lati del campo con molti errori e palle perse. Brindisi prende fiducia e con tre bombe consecutive e un parziale di 12 a 1, si riporta a ridosso dei padroni di casa (30 a 29), quando mancano 1:44″ all’intervallo lungo. Il timeout chiamato da coach Diana porta i suoi frutti e, prima Landry  poi Hunt riprendono un piccolo vantaggio, 35 a 29, all’intervallo.

Si riprende la partita, nello stesso modo in cui si era chiusa, con un gioco non bello ed a tratti confuso per entrambe le squadre con falli inutili e troppo nervosismo per oltre 5 minuti. In questa confusione Brescia, che era riuscita a mantenere un vantaggio, anche se minimo (6 lunghezze), si vede nuovamente raggiunta, a 2:34″ dal termine, sul 47 a 46. Il quarto si chiude con Brescia che riesce a riprendere in mano le redini della partita e portarsi sul 54-49. Brescia impone il proprio ritmo e con Michel Vitali prima, e Sacchetti poi, piazza un break 7 a 0 che costringe al timeout la panchina ospite. La partita ha riacquistato intensità e agonismo, le squadre si giocano ogni possesso come fosse l’ultimo della gara e finalmente la partita torna bella da vedere. A 2:44″ la Germani conduce 68 a 56 e amministra il vantaggio fino alla sirena finale.

Magic Moment

Il break di Brescia all’inizio dell’ultimo periodo ha indirizzato una gara fino a quel punto ancora in grande equilibrio; i tiri da tre e gli attacchi al ferro di Michele Vitali e le triple di Sacchetti hanno di fatto spezzato l’energia degli uomini di coach Vitucci.

Man of the match

La coppia Michele Vitali e Brian Sacchetti è l’artefice del break che ha permesso alla Germani di chiudere a proprio favore la gara e quindi sono certamente gli MVP della serata. Sul fronte opposto Moore e Giuri, che hanno provato fino alla fine a contrastare la Germani, sono i migliori per gli ospiti. Menzione speciale per l’incredibile difesa di Ortner che prende 13 rimbalzi e guadagna un eloquente 22 di valutazione.

Numbers

Tre uomini in doppia cifra per Brescia (Landry 18, Michele Vitali 16 e Sacchetti 14), altrettanti per Brindisi (Moore 15, Lydeka 12, Giuri 12). La Germani tira meglio da due (50%) che da tre (30%), Happy Casa risponde con un 32% da due e un 37% da tre.

Germani Basket Brescia Leonessa – Happy Casa New Basket Brindisi  74 – 60

Parziali: 15-12; 20-17 ( 35-29 ); 19-20 (54-49); 20-11

Germani Basket Brescia: Moore 4, Hunt 7, M. Mastellari ne, L. Vitali 2, Landry 18, Ortner 9, Traini, M. Vitali 16, Moss 4, Sacchetti 14. All.: Andrea Diana.
Happy Casa New Basket Brindisi: Suggs 3, Tepic 7, Smith 6, Mesicek 5, Cardillo, Sirakov, Moore 15, Iannuzzi, Donzelli, Lydeka 12, Giuri 12, Petracca. All.: Francesco Vitucci.

Arbitri: Luca Weidmann, Emanuele Aronne e Matteo Boninsegna.

#basketforever

Ph.: Valentino Vitali

468 ad

Lascia un tuo commento

Translate »
Gioca a Sottocanestro
Facebook
Facebook
Instagram
RSS
Follow by Email
Google+
Google+
http://www.baskettiamo.com/baskettiamo/archives/21923/brescia-vs-brindisi
YouTube
YouTube
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.